Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 14 Maggio |
San Mattia
home iconNews
line break icon

Il video delle paralimpiadi 2016? Semplicemente stupendo

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 21/07/16

Channel 4, che seguirà la manifestazione ha centrato alla grande la questione: i diversamente abili sono abili, se non vengono esclusi

Con un titolo che dice tutto “We’re The Superhumans“, il canale britannico Channel 4 presenta al pubblico l’evento sportivo parallelo a quello “ufficiale” di Rio 2016. Dalle olimpiadi di Roma del 1960 infatti che – lentamente ma con costanza – alla competizione per gli atleti “normodotati” si aggiungono quelle per gli atleti con delle disabilità fisiche.

Come spiega il sito Ability Channel:

è nell’edizione del 1960 che nascono le paralimpiadi moderne, con l’edizione di Roma. E’ la prima volta che i giochi olimpici e paralimpici si svolgono nella stessa città. L’8 settembre nello stadio dell’acquacetosa 400 atleti in carrozzina, in rappresentanza di 23 paesi sfilano davanti a 5000 spettatori. La delegazione più numerosa è quella italiana. Tra le discipline che vengono praticate ci sono il biliardo, il lancio del giavellotto, la scherma, la pallacanestro, il tennistavolo ed il tiro con l’arco. L’Italia, per la cronaca, conquista 28 medaglie d’oro, 30 di argento e 24 di bronzo.

Quest’anno quindi gli atleti si confronteranno in Brasile, a Rio. Quanto al video:

Musica e immagini piene di vitalità raccontano le imprese solo apparentemente impossibili di chi pare farsi beffe dei propri limiti e della propria disabilità. E con l’arte, lo sport, la creatività quotidiana riempie l’aria intorno a sé di musica e di allegria. E’ uno spot allegro, infatti, quello di Channel 4, dove non va in scena l’eroismo di pochi, ma la vitalità fantasiosa con cui tanti, ogni giorno, vivono la propria disabilità. Ed è grazie a questa che i musicisti possono suonare senza mani, o senza poter vedere, il batterista con i piedi, mentre la tromba funziona anche con una mano sola. La musica e il canto accompagnano i salti, le corse, le pedalate e le altre imprese atletiche dei paralimpici. Non da meno sono però le altre imprese che pure il video ci mostra, sempre col suo linguaggio scanzonato: la segretaria che scrive con il piede, o la bambina che con i piedi beve; la mamma che culla il suo bambino con le gambe, perché le braccia non le ha (Redattore Sociale, 20 luglio).
Tags:
disabilitàparalimpiadirio 2016
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni