Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

disabilità

Senza mani e senza braccia, ma realizza il suo sogno: allenare una squadra di football

Rob Mendez ha grinta da vendere. Ha sconfitto i pregiudizi sulla sua disabilità ed è diventato il coach della Prospect High School, California. Una storia unica al mondo!

Bebe Vio dedica l’oro a Manuel Bortuzzo, ma sembrano entrambi fatti d’acciaio

Ha il volto della felicità, Bebe, mentre mostra all'obiettivo l'oro conquistato nel fioretto paralimpico una settimana fa. Ed è sul podio giusto per incoraggiare un ragazzo che come lei ha subito …

Come agevolare la partecipazione alla liturgia dei disabili?

Sarà l'interessante tema di un confronto a Devotio 2019, seconda edizione della manifestazione fieristica sui prodotti e i servizi per il mondo religioso, che si svolgerà dal 17 al 19 febbraio …

Sei amato così: le bambole di mamma Amy per bimbi disabili, uniche come loro

Se la Barbie ci insegna che possiamo diventare chi vogliamo, queste bambole dicono che essere chi siamo, anche imperfetti e malati, è un dono prezioso per il mondo.

«Sono cieca, ma vivo una vita felice»: così Giorgia si è laureata grazie all’amore di mamma Laura

Mamma Laura si è licenziata ed ha accompagnato per 3 anni la figlia, non vedente dalla nascita, all'università. Così Giorgia ce l'ha fatta: 110! Con una madre così... non avevamo dubbi!

Paralitico, cieco e dato per spacciato, è andato alla GMG: “Nessuno può spiegarlo, solo Dio”

Paralitico dai 10 mesi, cieco dai 6 anni, a 11 anni non gli davano più speranze. Oggi, a 17 anni, è andato alla GMG in sedia a rotelle per testimoniare: “Credo pienamente solo in Dio e sono vivo …

Annalisa Minetti: non dovevi mettere al mondo un altro figlio, sei cieca

Il problema non è -solo- il cyberbullismo. Il problema è sapere chi siamo e perché valga la nostra vita. Non è questa grande ignoranza contemporanea la più grande e diffusa menomazione?

Bambino disabile impara a camminare e la sua fisioterapista piange di gioia! (VIDEO)

La scena ripresa in un ospedale del Sudamerica racconta un traguardo straordinario: i primi passi del piccolo paziente.

Due sorelle con grave disabilità e un solo assistente. Come loro, troppe famiglie tradite

Nella Giornata Europea delle persone con disabilità mettiamo sul tavolo alcuni dati per nulla confortanti che sono l'amaro pane quotidiano di milioni di persone.