Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconSpiritualità
line break icon

Non è una questione di sopportare, ma di fare tutto nuovo

© jill111

padre Carlos Padilla - pubblicato il 31/05/16

A volte mi fa paura l’abisso dell’eterno. Quel “sempre” senza data di ritorno. Quel presente continuo che si effonde in un futuro incerto. Mi spaventa. E allora torno a notare la presenza di Gesù oggi.Per oggi. Per le prossime ore. La paura scompare. Oggi riesco. L’oggi è possibile.

Sul cammino di Santiago, in cui la meta finale è chiara, quello che permette di camminare un altro giorno è sapere quanto dista il paese seguente, l’ostello successivo. Non conta il nome o l’importanza. Ciò che conta è sapere quanti chilometri mi mancano per raggiungere la prossima tappa. Cinque, sette, dieci. È possibile. Andare avanti è possibile.

Poi conterò, guardando indietro, quanto ho fatto, e festeggerò con gioia il cammino percorso, gli anniversari celebrati. Ma mi concentro sull’oggi, sui chilometri di oggi, sulla mia vita spezzata oggi. Con rinunce, sacrifici e allegrie. Oggi. Solo oggi. Questo mi salva.

Quando accompagno una coppia che festeggia le nozze d’oro mi commuove sempre pensare a tanti giorni in cui il cuore si è spezzato. Tanti giorni di fedeltà, uno dopo l’altro, chilometri e chilometri. Tante ore di amore spezzato. Questa fedeltà costante è un miracolo.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
amore di diocammino di santiagofedespiritualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni