Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Casimiro
home iconCultura
line break icon

Scartata da American Idol perché troppo casta, quest’artista sta avendo un successo clamoroso

Moriah Peters - pubblicato il 19/05/16

I’ll Wait For You

As we’ve gotten older, who could’ve known that we’d find each other?

Quando era al liceo, Moriah Peters ha fatto un provino per American Idol. Inizialmente non aveva alcun interesse a farlo, ma la madre – dopo averci pregato a lungo – l’ha incoraggiata a fare un tentativo.

Ha superato le prime selezioni, durate mesi, per poi trovarsi faccia a faccia con la giuria, composta da molte celebrità. Le hanno fatto molti complimenti per la voce e per l’aspetto, per poi dire: “Abbiamo letto nella tua bio che non hai mai baciato nessuno. Vediamo inoltre che tieni lezioni sulla bibbia a un gruppo di ragazze. Stai provando a essere troppo perfetta. Penso che tu abbia bisogno di uscire e andare nel mondo reale, devi fare degli errori e fare qualche esperienza di vita. Poi potrai tornare. Devi andare fuori e baciare qualcuno, ti sentirai più attraente”.

Uscita dalla sala dove si è tenuto il provino, Moriah ha provato un mix di emozioni: “Perché ho perso tempo con questa roba? Sarei potuta andare al ballo di fine anno con gli amici!”. Ma sapeva, nello stesso tempo, che Dio aveva un piano: era stato Lui ad aprire tutte quelle porte fino a quel momento, ed ora la porta era chiusa. “Lui avrà un piano più grande”.

E Dio ha impiegato soltanto due minuti per rivelarle il Suo piano. Uscendo dall’edificio, le venne incontro un uomo che le disse: “Sono un credente. Ho sentito quello che hai detto e ti ho sentita cantare attraverso la porta. Voglio farti conoscere qualcuno”. E fu così che Moriah ha firmato un contratto con una casa discografica. Da allora ha prodotto due album, che hanno avuto un notevole successo.

E il suo primo bacio? Beh, vedete voi stessi nel video qui sopra.

Libby Reichert

Tags:
amorecastitàCeciliamatrimoniomoriah petersmusica cristiana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni