Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 12 Maggio |
home iconChiesa
line break icon

Quando bisogna interpretare la Bibbia in modo simbolico e quando letteralmente?

Anelina/Shutterstock

Padre Henry Vargas Holguín - pubblicato il 22/03/16

Questo senso letterale richiede l’uso di due tipi di critica: quella storica e quella letteraria. La critica storica scopre la storia letteraria del testo biblico, indicando l’epoca e la cultura in cui è stato scritto e facendo così conoscere l’intenzione
teologica dell’agiografo. La critica letteraria analizza il genere letterario.

Il senso spirituale

È quello che trascende il senso letterale. Il senso spirituale si divide in tre sensi, come ci dice il Catechismo al numero 117.

“Il senso allegorico. Possiamo giungere ad una comprensione più profonda degli avvenimenti se riconosciamo il loro significato in Cristo; così, la traversata del Mar Rosso è un segno della vittoria di Cristo, e quindi del Battesimo.
Il senso morale. Gli avvenimenti narrati nella Scrittura possono condurci ad agire rettamente. Sono stati scritti ‘per ammonimento nostro’.
Il senso anagogico. Possiamo vedere certe realtà e certi avvenimenti nel loro significato eterno, che ci conduce verso la nostra
Patria. Così la Chiesa sulla terra è segno della Gerusalemme celeste”.

Per leggere la Sacra Scrittura è necessaria innanzitutto e soprattutto la fede. La fede è credere che Dio sia l’autore della Sacra Scrittura; credere che lo Spirito Santo assista il Magistero per la sua autentica interpretazione; credere che la Tradizione contribuisca alla retta interpretazione della Scrittura. Senza fede, non si capirà né si accetterà mai la Bibbia come Parola di Dio.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
bibbiaesegesi biblica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
rosary
Aleteia
Sapete quali sono i sacramentali istituiti dalla Madonna?
7
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni