Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
San Giuseppe da Copertino
home iconNews
line break icon

E’ arrivato Netflix in Italia, la tv da sfogliare come un libro

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 23/10/15

Un diverso modello di fruizione, costi contenuti e alcune serie di grande appeal ma per i fruitori della tv generalista over 50 c'è poca roba...

Reed Hastings 55 anni, presidente e cofondatore di Netflix, ex marine, poi membro dei corpi di pace è soddisfatto dello “sbarco” in Italia di ieri dopo quello, un anno fa, in Francia. A La Stampa ha rilasciato una ampia intervista su diversi temi riguardanti tecnologia e fruizione dei servizi online, ma anche sul digital divide.

Temete più la pirateria o la mancanza di tecnologia? «La pirateria in realtà presuppone una tecnologia adeguata. E a 7,99 euro al mese, Netflix è un’alternativa valida alla pirateria: da quando siamo attivi in Canada, ad esempio, lo streaming e il download illegali sono calati del 50 per cento, in Australia siamo partiti 6 mesi fa e la pirateria è scesa già del 27 per cento». In cosa è diversa Netflix da YouTube? «Siamo cresciuti insieme, e col tempo siamo andati in direzioni diverse, noi abbiamo contenuti originali e loro materiale prodotto dagli utenti, noi siamo a pagamento, loro si sostengono con la pubblicità». YouTube però ha appena lanciato negli Usa un servizio in abbonamento senza pubblicità, che include video e streaming musicale… «Per noi la vera competizione non è nei servizi simili, ma in altre attività: leggere una rivista, perder tempo su Facebook, uscire la sera». Anche dormire? «Già, siamo in competizione con il sonno, questa è la verità. Lottiamo per avere l’attenzione della gente, perché sappiamo chi ci guarda continuerà a pagare: la nostra vera sfida è vincere tempo, entrare nella vita di tutti». Parliamo di numeri. In Italia a cosa puntate? «In 7 anni vogliamo essere in un terzo delle famiglie italiane». Non è troppo? «Negli Usa siamo partiti nel 2007 e nel 2014 coprivamo già il 33 per cento delle famiglie. Ma nei primi anni per noi più che i numeri conta la soddisfazione degli abbonati, vogliamo essere certi che Netflix funzioni bene e che chi paga per i nostri servizi sia soddisfatto». Assumerete anche personale? «La nostra sede europea è ad Amsterdam, quelli che assumiamo lavorano lì anche se sono italiani. Diverso è se produciamo una serie in Italia, quello è un investimento notevole, che va tutto alle maestranze locali». E come mai questo investimento notevole si brucia in un solo giorno? perché tutti gli episodi di una serie sono disponibili contemporaneamente? «In un libro ci sono tanti capitoli tutti insieme, anche se l’autore ci ha messo anni a scriverli, Si possono leggere in una sola notte, si può interrompere e poi riprendere, o leggere un certo numero di pagine ogni giorno. Con i libri eravamo abituati a questa flessibilità, ma la tv ha portato a considerare naturale un meccanismo per cui possiamo vedere un episodio di una serie solo il martedì o il mercoledì, e invece noi vogliamo rimettere tutto in discussione» (La Stampa, 23 ottobre).

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
internetnetflixtelevisione

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
3
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni