Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 01 Marzo |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconChiesa
line break icon

Madre Teresa di Calcutta potrebbe essere proclamata santa durante il Giubileo

Mutter Teresa, lachend, Dezember 1985

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 16/09/15

Secondo alcuni la causa per la canonizzazione è ormai alle battute finali. Il miracolo si sarebbe verificato a Santos, in Brasile

La via della santità per Madre Teresa di Calcutta sembra ormai spianata. Nell’anno della Misericordia, durante il Giubileo indetto da papa Francesco, potrebbe infatti essere proclamata santa.

Il condizionale è d’obbligo, visto che alla Congregazione dei Santi stanno ancora studiando il miracolo che permetterà al pontefice di firmare il decreto per la canonizzazione della Beata (Catholic News Agency, 14 settembre).

LO STUDIO DEL VATICANO

Il miracolo riguarda un caso eccezionale di guarigione di un tumore al cervello, scientificamente inspiegabile, avvenuta in Brasile, precisamente nella città di Santos, dove nel mese di luglio si è recata una delegazione vaticana per raccogliere materiale e testimonianze. Nelle delegazione c’erano: padre Brian Kolodiejchuk, postulatore della causa di canonizzazione di Madre Teresa; monsignor Robert Sarno, membro della Congregazione delle Cause dei Santi; e padre Caetano Rizzi.

“URGENZA” NEL CHIUDERE LA CAUSA

Proprio padre Rizzi si è sbilanciato con l’agenzia cattolica sui tempi di chiusura della causa di canonizzazione. Il papa, ha detto padre Caetano, «vuole beatificare e canonizzare uomini e donne che sono stati un segno di misericordia per il mondo in questo anno del Giubileo, e Madre Teresa è un modello. E’ per questo che c’è una certa urgenza nello svolgimento del suo processo. Personalmente l’ho conosciuta nel 1980 o 1981 quando sono intervenuto a un convegno ad Anhembi (Sao Paulo, Brasile) sul valore della vita. Madre Teresa ha difeso la vita dal concepimento fino alla morte naturale. Per me, era una ‘santa vivente’».

LA TERRIBILE DIAGNOSI

Una ‘santa vivente’, la cui intercessione, avrebbe cambiato il destino di un uomo che nel 2008 è stato ricoverato in condizioni disperate dopo che i medici gli avevano diagnosticato una serie di ascessi nel cervello che avrebbero richiesto una operazione particolarmente complessa. La sua vita era in pericolo.

SOFFERENZA E GUARIGIONE

L’intercessione di Madre Teresa ha salvato quest’uomo, la cui identità viene custodita gelosamente, evidenzia Il Messaggero (14 settembre). Secondo un giornale brasiliano, Presença Diocesana, a suggerire di invocare Madre Teresa è stato padre Elmiram Ferreira, un amico di famiglia. «Le sofferenze del paziente erano enormi. Ho consegnato ai familiari una preghiera suggerendo di invocare l’aiuto celeste della Beata Teresa, e di pregare con grande forza questa grande donna. La guarigione è stata rapidissima e i medici non sanno spiegarsi il perché di questa ripresa. Io ho capito solo che poteva essere stata Madre Teresa».

Tags:
santa teresa di calcuttasanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
6
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni