Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santi Mario e Famiglia
home iconStile di vita
line break icon

30 cose che devi iniziare a fare per te stesso

Public domain

pixabay

AWEBIC - pubblicato il 04/08/15

Inizia dai numeri 6, 9 e 22, e vedrai da subito cambiamenti straordinari!

Ecco 30 cose che devi iniziare a fare per te stesso, che abbracciano una serie di atteggiamenti umani salutari. Che ne dici di metterli in pratica?

Un suggerimento: cerca di vivere un punto al giorno, per un mese!

1. INIZIA A TRASCORRERE IL TEMPO CON LE PERSONE GIUSTE
Sono le persone che ami, che ti amano e ti apprezzano e che ti spingono a migliorare in modo salutare e stimolante. Sono quelle persone che ti fanno sentire più vivo e ti accettano in modo incondizionato.

2. INIZIA AD AFFRONTARE I TUOI PROBLEMI CON CORAGGIO
Non sono i tuoi problemi a definirti, ma come reagisci e ti riprendi da loro. I problemi non scompariranno se non agisci. Fai quello che puoi, quando puoi, e riconosci ciò che hai fatto. È una questione di compiere passi da bambino nella giusta direzione, centimetro per centimetro. Questi centimetri contano, sommati a lungo termine fanno dei metri e dei chilometri.

3. INIZIA AD ESSERE ONESTO SOPRATTUTTO CON TE STESSO
Sii onesto su ciò che va bene e su quello che invece ha bisogno di essere modificato. Sii onesto su ciò che vuoi raggiungere e su chi vuoi diventare. Sii onesto in tutti gli aspetti della tua vita, sempre, perché sei l'unica persona sulla quale potrai sempre contare. Cerca la verità nella tua anima, per sapere davvero chi sei. Se lo farai, avrai una migliore comprensione di dove sei ora e di come sei arrivato qui, e sarai preparato meglio a capire dove vuoi andare e come arrivarci.

4. INIZIA A FARE DELLA TUA FELICITÀ UNA PRIORITÀ
Le tue necessità contano. Se non ti valorizzi, non ti curi e non ti difendi, ti stai sabotando. Ricordati che è possibile curare le tue necessità e allo stesso tempo le persone che ti circondano. E quando le tue necessità vengono soddisfatte, probabilmente sarai molto più capace di aiutare chi ha bisogno di te.

5. INIZIA AD ESSERE TE STESSO, IN MODO AUTENTICO E ORGOGLIOSO
Cercare di essere una qualsiasi altra persona è uno spreco della persona che sei. Sii te stesso. Abbraccia la persona che è dentro di te, che ha idee, forza e bellezza come nessuno. Sii la persona che sai di essere – la versione migliore di te – a modo tuo. Al di sopra di tutto, sii fedele a te stesso, e se il tuo cuore non vuole fare qualcosa allora non farlo.

6. INIZIA A PRESTARE ATTENZIONE E A VIVERE NEL PRESENTE
L'“adesso” è un miracolo. Adesso è l'unico momento che ti è garantito. Adesso è la vita. Smetti allora di pensare a come saranno ottime le cose in futuro. Smetti di pensare a cosa hai fatto o hai smesso di pensare in passato. Impara a concentrarti sul “qui e ora” e a sperimentare la vita mentre si sta svolgendo. Apprezza il mondo per la bellezza che possiede in questo momento.

7. INIZIA A VALORIZZARE LE LEZIONI CHE TI HANNO INSEGNATO I TUOI ERRORI
Sbagliare non è negativo. Gli errori sono i gradi del progresso. Se non sbagli di tanto in tanto, non ti stai sforzando abbastanza e non stai imparando. Assumiti dei rischi, inciampa, cadi e poi rialzati e riprova. Apprezza il fatto che ti stai sforzando, che stai imparando, crescendo e migliorando. Le conquiste significative arrivano quasi invariabilmente alla fine di un lungo cammino di fallimenti. Uno degli “errori” che temi può essere solo l'anello per il tuo maggior successo nella vita.

8. INIZIA AD ESSERE PIÙ GENTILE CON TE STESSO
Se avessi un amico che parla con te come a volte tu parli con te stesso, per quanto tempo permetteresti che questa persona sia tua amica? Il modo in cui ti tratti stabilisce lo standard per gli altri. Devi amare chi sei, o nessuno lo farà.

9. INIZIA A GODERE DELLE COSE CHE HAI GIÀ
Il problema di molti di noi è che pensiamo che saremo felici quando raggiungeremo un certo livello nella vita – un livello che altri hanno raggiunto. Purtroppo ci può volere del tempo per arrivarci, e quando ci arriverai probabilmente avrai una nuova meta in mente. Finirai per sprecare tutta la sua vita lavorando in direzione di qualcosa di nuovo, senza mai fermarti per apprezzare le cose che hai adesso. Resta quindi in silenzio tutte le mattine quando ti svegli, e apprezza dove sei e quello che hai.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
stile di vita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni