Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 21 Febbraio |
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Un senzatetto si mette al pianoforte e lascia tutti di stucco

Homeless playing piano – it

Capture d'écran /YouTube

Homeless playing piano

Roberta Sciamplicotti - Aleteia - pubblicato il 03/07/15

Mai giudicare dalle apparenze. Ecco perché...

Il suo nome è Donald Gould, ed è una dimostrazione lampante di quanto l'apparenza impedisca spesso di vedere le vere capacità di una persona.

Guardando un senzatetto non particolarmente pulito, con i capelli lunghi e arruffati, pochi penserebbero che abbia potuto avere una vita “normale” in passato, che abbia studiato e magari abbia anche qualche talento nascosto.

Ecco invece quello a cui hanno assistito i passanti il 30 giugno a Sarasota (Florida, Stati Uniti): un “concerto” al pianoforte eseguito da un senzatetto, Donald appunto, che dice di suonare anche il clarinetto.

Nel centro cittadino sono stati predisposti dei pianoforti da poter suonare liberamente, e Donald ne ha approfittato.

Il video che lo ritrae è diventato virale, e il giorno dopo il grande successo che ha riscosso in rete Donald è stato intervistato. Ha detto di essere un senzatetto da 6 o 7 anni, e ora è stato promosso un progetto di finanziamento per aiutarlo a lasciare la vita in strada.

Tags:
musica
Top 10
See More