Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconNews
line break icon

Niente adozioni ai single: per loro resta la possibilità dell’affido

Steve Rhodes

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 11/03/15

Bocciato l'emendamento della senatrice Pd Puglisi al ddl sulle famiglie affidatarie

Salta la possibilità per i single di adottare un minore. Per evitare divisioni nel Pd e nella maggioranza la senatrice Dem Francesca Puglisi ritira la sua proposta contenuta in un emendamento al ddl sull'adozione da parte delle famiglie affidatarie. La Puglisi lo trasforma in odg ma è costretta a rinunciare anche a quest'ultima formulazione per via della contrarietà del centrodestra (Ansa.it, 11 marzo).

NESSUNA MODIFICA ALLA LEGGE ATTUALE
Attualmente in Italia, in base alla legge 184/83, l’affido dei minori è aperto anche alle persone single, l’adozione invece è riservata solo alle coppie sposate da almeno tre anni (Corriere della Sera, 11 marzo).

SVENTATA UNA FACILITAZIONE PER LE ADOZIONI OMOSEX
«Si tratta – ha detto il presidente della commissione Giustizia Francesco Nitto Palma – di affidamento e adozione in presenza di coppie non sposate e non necessariamente di sesso diverso. Quindi si chiede sostanzialmente al Governo di valutare l'opportunità di assumere le iniziative dovute per consentire l'affidamento e l'adozione di bambini inseriti in coppie non eterosessuali» (La Stampa, 11 marzo).

PUGLISI SI GIUSTIFICA
«L'intento di quell'emendamento – ha detto Puglisi dopo il suo ritiro – non era aprire a scorciatoie per l'adozione dei single, ma piuttosto equiparare i diritti dei bambini che vanno in affido familiare a single, come già la legge permette di fare (e meno male!), perché l'affido familiare, legato alla disponibilità delle persone, negli ultimi cinque anni è calato del 16 per cento».«Quindi, si trattava – spiega Puglisi – di equiparare i diritti dei bambini che un tribunale e i servizi sociali decidono di dare in affido ad un single a quelli dei bambini che un tribunale e i servizi sociali hanno invece affidato a famiglie regolarmente sposate». 

RISCHIO VULNUS SULLE ADOZIONI
«A qualora questo emendamento fosse stato approvato avrebbe aperto attraverso l'affido un vulnus nell'istituto dell'adozione – dichiarano le vicepresidenti del gruppo al Senato di Area popolare Ncd-Udc, Laura Bianconi e Federica Chiavaroli – invece con il ritiro è stato confermato il principio secondo il quale il passaggio da affido ad adozione è possibile solo in presenza dei precisi requisiti previsti dall'articolo 6 della legge 84/83, quali l'essere coniugati, il dimostrare la stabilità del rapporto di coppia e il possedere una certa differenza di età con il minorenne» (IlVellino, 11 marzo).

ADOZIONE POSSIBILE PER SINGLE: ECCO I CASI
Oltre all’affido, tuttavia, anche l’adozione è già consentita a persone singole in alcuni casi specifici, ben regolamentati dall’articolo 44 della legge 184: quelli per esempio in cui il minore sia portatore di handicap, o che ad adottarlo sia il coniuge del genitore. In queste circostanze la legge prevede che l’adozione sia possibile a persone sposate anche da meno di tre anni, a persone non coniugate, per estensione interpretativa persino ai conviventi (Avvenire, 10 marzo).

Tags:
adozione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni