Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

15 cose sorprendenti sulla Chiesa cattolica

Jeffrey-Bruno
Condividi

Fatti interessanti che forse ignorate

1. Ci si aspetta che tutti i cattolici compiano qualche atto di penitenza ogni venerdì, e i vescovi statunitensi raccomandano di astenersi dalle carni. 

2. Il castoro non conta come carne. Non perché non sappiamo che si tratta di un mammifero. Ci sono teorie diverse sul motivo, ma sembra esserci consenso sul fatto che la coda del castoro sia sufficientemente penitenziale.

3. Non bisogna digiunare (o astenersi) nelle solennità. Anche in Quaresima, se la solennità di San Giuseppe cade di venerdì, prendete un bel piatto di pancetta e mandatela giù. I giorni festivi non hanno però lo stesso peso, quindi attenetevi al pesce nella festa della Cattedra di San Pietro. Fa venire voglia di fare un po' più di attenzione all'anno liturgico, vero?

4. Si possono ottenere indulgenze solo per sé o per i defunti. Non si possono ottenere per nessun altro.

5. In chiesa ci si deve genuflettere sul ginocchio destro, non su quello sinistro. Il ginocchio sinistro è per la gente, quello destro per Dio. Per cui, signore, se il vostro bravo fidanzato cattolico si inginocchia a destra quando vi chiede di sposarlo, accusatelo di idolatria o qualcosa del genere. 

6. 4 dei 35 Dottori della Chiesa sono donne. Se non vi colpisce, pensate a questo: nessuno dei 43 Presidenti degli Stati Uniti è stato una donna. E considerando che il Dottore della Chiesa più recente è una suora del XIX secolo – epoca in cui la maggior parte delle università non ammetteva neanche le donne –, diventa difficile giocare la carta per cui “la Chiesa cattolica odia le donne”.

7. Tutti i paramenti liturgici hanno un significato. È per questo che la casula, che simboleggia l'amore, va sopra la stola, che simboleggia l'autorità. “Al di sopra di tutto poi vi sia la carità” (Colossesi 3,14).

8. Tutto ciò che la Chiesa vi chiede è lo 0,65% della vostra vita. Fate i conti: se andate a Messa tutte le volte in cui dovreste, negli Stati Uniti si tratta di 57 ore all'anno, quindi tutto ciò che date a Dio è lo 0,65%. Potete fare di meglio. 

9. Le palme della Domenica delle Palme vengono bruciate per fare le ceneri del Mercoledì delle Ceneri.

10. Nessuno scienziato moderno ha saputo spiegare come si sia formata l'immagine della Sindone di Torino. Dite ciò che volete sulla dubbia datazione al carbonio. Come si può dire che è un falso del XIV secolo quando non si riesce a replicarla con tutta la tecnologia del XXI?

11. Lutero non ha rifiutato i Deuterocanonici fino a che un suo avversario non provò che il purgatorio è biblico usando un libro deuterocanonico.

12. La teoria del Big Bang è stata ideata da un sacerdote cattolico. Tutti ridevano di lui – “Voi stupidi cattolici, pensare che l'universo abbia un inizio!”. Era un fisico oltre che un cristiano.

13. La religione cattolica ha anche inventato il metodo scientifico, la genetica e il sistema universitario. Perché noi odiamo la scienza. E il progresso.

14. La prima lettura della domenica è sempre scelta perché si adatti al Vangelo. La seconda lettura (nel tempo ordinario) ci guida attraverso varie lettere, e non è necessariamente legata alle altre letture. 

15. Se leggete ogni giorno 8 paragrafi del Catechismo, terminerete l'intera lettura prima della fine dell'anno. Prendetela come una sfida.

Meg Hunter-Kilmer scrive sul suo blog "Held By His Pierced Hands". Viaggia in tutti gli Stati Uniti per parlare a giovani e adulti, guidando ritiri e missioni parrocchiali.

[Traduzione dall'inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni