Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconApprofondimenti
line break icon

Cardinal Maradiaga: Wall Street non premia la creazione di impiego, ma “la speculazione”

© Christoph Müller-Girod / Flickr CC

Ary Waldir Ramos Díaz - Aleteia - pubblicato il 22/09/14

Il cardinale ha fornito cifre per dire che i Paesi industrializzati aumentano i propri consumi mentre quelli poveri perdono sempre più terreno: “negli ultimi 25 anni, nei Paesi industrializzati il consumo pro capite è aumentato a un ritmo del 2,5% annuo, mentre nei Paesi africani il consumo per famiglia è diminuito del 20%”.

“Su scala mondiale”, ha commentato, “gli abitanti dei Paesi con maggiori entrate assorbono l’86% delle spese del consumo privato, contro l’1,3% nei Paesi poveri”.

In questo modo, l’attuale economia di mercato è un’efficiente macchina di “esclusione”. “L’economia di mercato è efficiente perché è capace di creare ricchezza, ma è escludente perché è incapace di distribuirla in modo equo”.

Per questo, di fronte ai sentimenti di impotenza che genera la crisi economica nelle famiglie, “noi cristiani non possiamo limitarci ad alleviare le loro ferite, ma dobbiamo avere il coraggio evangelico e l’impegno civile di cambiare questa realtà, di liberare le famiglie dal peso che grava su di loro”.

Bisogna “impegnarsi in nome del Vangelo” a non lasciare nessuno sul cammino. In questo senso, “la prova più grande per le famiglie del nostro tempo è la solitudine, che isola e distrugge. Solo l’amore ricevuto, vissuto e condiviso quotidianamente, in famiglia e nella comunità, farà sì che nessuno si senta mai solo”.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
economiapovertà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni