Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Julián di Toledo
home iconNews
line break icon

#SaveMEChristians, per dare voce ai cristiani del Medio Oriente

DR / AED

diocèse de Kerkuk, Irak

Aleteia - pubblicato il 09/07/14

Di fronte alla loro sorte sempre più drammatica, una nuova pagina web dà loro visibilità su Internet

di Elisabeth de Baudoüin

Save Middle East Christians, Salvate i cristiani del Medio Oriente, è il nome di una pagina web appena apparsa in Internet nel contesto drammatico dell’invasione dell’Iraq da parte dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante (ISIL).

Gli ideatori del sito, che pubblicano in spagnolo e in inglese, si presentano come “un gruppo di cristiani e di persone di buona volontà, di vari ambienti professionali”, che cercano di “aiutare più di 8.000 famiglie in Iraq, Siria, Giordania e Israele (Medio Oriente)”.

Il gruppo non pretende di sostituire le organizzazioni mobilitate da molto tempo a favore dei cristiani in condizioni drammatiche, come la Caritas o Aiuto alla Chiesa che Soffre. Tra le altre cose, sottolineano, su questo tema non è il momento di farsi concorrenza.

Ciò che si desidera è “dare una voce alla realtà che vivono i nostri fratelli cristiani del Medio Oriente”, diffondendo le informazioni sul tema via Internet e sulle reti sociali.

L’iniziativa ha promosso l’hashtag #SaveMEChristians, che si è diffuso rapidamente via Internet. Anche l’account Twitter del Vaticano l’ha utilizzato per parlare della situazione dei cristiani mediorientali.

Save ME Christians ha confermato il 7 luglio che la situazione dei cristiani nel nord dell’Iraq sta peggiorando drammaticamente.

Negli ultimi giorni, l’ISIL ha bombardato la città di Qaraqosh, che ospita un’importante comunità cristiana (4.000 membri), che si è unita ai 3.000 cristiani di Mosul fuggiti all’arrivo del gruppo jihaidista.

I bombardamenti hanno già provocato un centinaio di vittime e costretto migliaia di persone a prendere (nuovamente, per alcuni) la via dell’esilio: secondo la Caritas si parla di 15.000 famiglie, che vivono in condizioni precarie.

Secondo l’edizione del 1° luglio di “Cahiers libres”, mentre in Siria continua un conflitto che ha già provocato 162.000 morti e 9 milioni di sfollati (2,7 dei quali nei Paesi vicini), l’Iraq, che ha un milione di sfollati e piange 2.000 vittime, è sull’orlo di una grave crisi umanitaria.

Per aiutare i cristiani iracheni, la comunità e la Chiesa siro-caldea della Francia hanno lanciato per l’8 luglio una Giornata di Mobilitazione e d’Azione, che ha incluso un incontro davanti all’Assemblea Nazionale, una marcia silenziosa e un funerale per tutti i civili morti in Iraq dal 2003.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
cristiani perseguitatimedio oriente
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni