Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Aleteia logo
home iconApprofondimenti
line break icon

Come è andata a Bruxelles per Renzi?

© Palazzochigi

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 03/07/14

E tuttavia, la cifra più positiva dell’intervento renziano, aldilà dei suggestivi riferimenti storico-mitologici, su cui pure varrebbe la pena di aprire una parentesi (il ritorno della figura del “padre” che incarna i valori da recuperare, la generazione Telemaco), è stata infatti soprattutto questa: “a quasi 70 anni dalla fine di un conflitto bellico devastante, l’ultimo e il più immane in una corona secolare di guerre che hanno seminato lutti e divisioni fra i 28 popoli oggi riuniti sotto la bandiera delle dodici stelle, l’idea di Europa, la sua «identità forte e profonda», va rilanciata con tutta la convinzione possibile e, soprattutto, con uno sforzo supplementare di lungimiranza e di solidarietà” (Avvenire, 3 luglio).

C’è molto da fare, per l’Italia e per l’Europa, dopo alcuni lustri dove il nostro paese ha avuto difficoltà a farsi prendere sul serio, oggi ci sono le condizioni per incidere sulle scelte di Bruxelles, a patto di aumentare il tasso di democrazia in quelle aule, e di far pesare da un lato un nuovo asse che non passi per la Germania e i suoi alleati, dall’altra premendo sull’ascendente che l’Italia può vantare sul gruppo del Partito Socialista Europeo (PSE), in virtù dell’elevato numero di parlamentari che ha potuto eleggere il PD col suo 40,8%. Ma ci vuole una abilità ancora tutta da dimostrare. Si vedrà.

  • 1
  • 2
Tags:
europamatteo renzi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni