Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 12 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Ragazza disabile dalla nascita, “l’angelo” che il Papa ha baciato in Calabria

Papa visita casa Calabria

© Ivan Vania

Jesús Colina - Aleteia - pubblicato il 23/06/14

Roberta Leonardi, di 21 anni, ha toccato il cuore di Francesco e Francesco ha saputo toccare il cuore della famiglia.

Si chiama Roberta Leonardi. È una ragazza di 21 anni, disabile dalla nascita. È “l’angelo” che ha baciato sabato Papa Francesco, fermando la machina in una strada statale di Calabria


Il video, registrato da un testimone è diventato virale pochi minuti dopo essere stato pubblicato su Internet. 
La scena ha avuto luogo lungo la statale che collega Sibari e Cassano, dove abita Roberta. Il Papa si ha fermato la macchina in cui viaggiava, una semplice Ford Focus, perché ha visto gli striscioni che i genitori della ragazza hanno appeso fuori da casa: "Fermati, qui c’è un angelo che ti aspetta". 

"Abbiamo fatto stamattina tutti gli striscioni”, ha raccontato la mamma di Roberta,  Filomena Seminara, spiegando che non potevano andare all’incontro del Papa, perché la ragazza non può stare a lungo lontano da casa. 
“Ci siamo messe sulla strada con il passeggino —ha raccontato ai giornalisti—. Lui appena ci ha visto ha fatto segno all’autista ed è sceso dalla macchina”.

Il Papa è andato direttamente ad abbracciare la ragazza in carrozzina, mentre i presenti, profondamente emozionati applaudivano. Tra di loro c’èra il papà di Roberta, Mauro Leonardi, le sorelle Pamela, Teresa ed Emilia, i nonni e persino la piccola nipotina, che è stata chiamata proprio come lei. 

Poi il Papa li ha benedetto i presenti e salito di nuovo in machina, tra la commozione generale.  La mamma di Roberta riconosce: “ho avuto una grazia immensa, quando ha toccato mia figlia”. La sorella, Pamela, aggiunge: “questo papa è fatto così. Ha grandi slanci di umanità”.

Tags:
disabilitàpapa francesco
Top 10
See More