Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 14 Maggio |
San Mattia
home iconArte e Viaggi
line break icon

Il principe Valiant, per una apologetica a fumetti

© Public Domain

Aleteia - pubblicato il 13/04/14

Protagonista un vichingo che incarna virtù morali naturali non più proposte ai giovani

Quando ancora il Medioevo del fumetto viveva la sua epoca d'oro, un re troneggiava incontrastato sulla corte dei vari Tarzan, L'Uomo mascherato o Tintin: Valiant, un sovrano vichingo accolto nella corte di re Artù, nato dalla fantasia e dalla matita del disegnatore canadese naturalizzato statunitense Harold Rudolf Foster (1892-1982).

Al centro di una coraggiosa operazione editoriale promossa dalla casa editrice specializzata Nona Arte, diretta a Milano da Andrea Rivi, la storia del principe Valiant è di grande valore persino per l'apologetica.

Come ricorda Marco Respinti su “Il Timone” di marzo: “Valiant incarna il campione indomito di quelle virtù morali naturali – prudenza, giustizia, fortezza, temperanza, coraggio, lealtà, fedeltà – che sono l'humus delle virtù teologali, fede, speranza e carità”. “Valiant è un modello che ispira imitazione” ed è alla sua scuola di cavalleria “che si impara a sconfiggere gl'incubi”.

“Non è un caso – sottolinea – che le gesta del principe cristiano 'più famoso del mondo' siano lettura di programma nell'homeschooling americano, vale a dire quella meravigliosa alternativa all'imbarbarimento della scolarizzazione contemporanea che s'incentra tutta sulla famiglia e in cui gli attivisti, i docenti e e le organizzazioni cattoliche abbondano ed eccellono”.

Tags:
apologeticafumetti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni