Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

apologetica

L’apologeta protestante si converte al cattolicesimo: «E’ l’unico cammino autentico»

Protestanti convertiti. Una dirompente conversione, quella del giovane apologeta calvinista J. Luis Dizon, molto attivo e combattivo contro il cattolicesimo. Ma, ad un certo punto, ha ammesso che non …

Cos’hanno da offrire i cristiani agli atei?

Perché lasciarli sprofondare nella mediocrità quando possono aspirare alla grandezza?

Apologeti, catechisti, teologi: svegliatevi!

Uno studio sui giovani che abbandonano la Chiesa mostra che le loro motivazioni sono poco convincenti e si possono confutare facilmente

Chesterton, l’apologeta che ha saputo difendere la Chiesa senza nascondere i suoi peccati

L'autore di “Eretici” esortava così i suoi lettori: “Io prendo il cristianesimo storico con tutti i peccati che si trascina dietro”

Il principe Valiant, per una apologetica a fumetti

Protagonista un vichingo che incarna virtù morali naturali non più proposte ai giovani

Si può dialogare con le sette aggressive?

Il cattolico di fronte al fenomeno del proselitismo religioso

In Chesterton c’è una vera filosofia, un atteggiamento coerente

“Chesterton de pie”: un volume in lingua spagnola raccoglie gli studi dei massimi esperti mondiali

Le lettere dei papi ai giornali non sono Magistero

Si tratta di iniziative di carattere pastorale, con un significato sostanzialmente apologetico, ossia di difesa della razionalità del cristianesimo

Laura Keynes, la discendente di Darwin divenuta cattolica

Si converte dopo aver letto Dawkins. Ora lavora al progetto «Catholic Voices», iniziativa online di divulgazione e apologetica cattolica nel mondo anglofono

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.