Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Notre Dame de la Salette
home iconStile di vita
line break icon

10 tipi di uomini con cui le donne non dovrebbero sposarsi

© Firma V/SHUTTERSTOCK

Religión en Libertad - pubblicato il 09/04/14

4. Quello che non si cura della sua famiglia precedente
J. Lee afferma che “ci sono molti cristiani saldi che hanno vissuto in passato un fallimento matrimoniale. Dal loro divorzio hanno sperimentato come lo Spirito Santo li 'restaurasse' e ora vogliono risposarsi. I secondi matrimoni possono essere molto felici”.

[Dal punto di vista cattolico, questo potrebbe applicarsi ai vedovi, agli uomini con unioni civili non sacramentali e a quanti hanno avuto un'unione matrimoniale nulla; i cattolici – contrariamente ai protestanti – non ammettono che si possa risposare un uomo che davanti a Dio si è unito a un'altra donna in un'unione che Cristo decreta come indissolubile].

Qui la precauzione deriva da come quest'uomo ha trattato la sua famiglia precedente, i figli che ha avuto con altre donne. “Se scopri che l'uomo con cui esci non si è preso cura dei figli che ha avuto da relazioni precedenti, hai scoperto un difetto fondamentale. Un uomo che non paga i propri errori e non sostiene i figli avuti in passato non ti tratterà in modo responsabile”, dice l'autore dell'articolo.

5. Il dipendente
"Gli uomini che vanno in chiesa e sono dipendenti dall'alcool o dalle droghe hanno imparato a nascondere i propri problemi, ma non dovresti attendere la luna di miele per scoprire che ha una dipendenza. Non sposarti mai con un uomo che si rifiuta di ricevere aiuto contro la sua dipendenza. Insisti sulla necessità di cercare un aiuto professionale e allontanati da lui. E non cadere in una relazione co-dipendente, in cui ti dice che ha bisogno di te per rimanere sobrio. Tu non puoi cambiarlo”.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
amorefedemaritomatrimonio

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni