Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Luglio |
San Pietro Crisologo
home iconChiesa
line break icon

I fioretti di Giovanni Paolo II

© DERRICK CEYRAC / AFP FILES / AFP

ARGENTINA, Viedma : (FILES) Pope John Paul II is seen in this file picture taken 07 April 1987 in Viedmo, cups his ear during his visit to Argentina.

Edizioni San Paolo - pubblicato il 26/03/14

Raccolta di episodi della vita di Karol Wojtyla, laico, vescovo e papa

Si tratta di un libro scritto non come una raccolta di aneddoti, ma come un racconto sulla santità.

Per questo sono confluiti qui anche episodi tutt’altro che divertenti, ma tali da commuovere, entusiasmare, diventare motivo di riflessioni o perfino inizio di preghiera. Naturalmente ci sono anche le battute umoristiche, vi è attestato il grande distacco di Karol Wojtyla nei confronti di se stesso e della funzione che svolgeva.

Ne è dimostrazione quell’episodio in cui il papa si rivolse così ad un amico venuto dalla Polonia: “Aspettami, devo un po’ papeggiare”. Ne è dimostrazione anche l’incontro coi suoi compaesani, avvenuto a Wadowice nel 1999: quel volto di un uomo felice che ricordava le sfogliate alla crema, la “pagliacciata” spontanea catturata dal fotografo; la conversazione allo Yad Vashem con gli ebrei che in passato erano vissuti a Wadowice.

Il vescovo Tadeusz Pieronek ricorda che gli ebrei “lo trattavano in modo normale, come si tratta un amico incontrato dopo sessant’anni. Questo lo commuoveva molto. Si vedeva che aveva bisogno di entrare in relazione con persone per le quali non fosse un totem”.

I fioretti del beato Giovanni Paolo II parlano di un uomo comune che è aperto a Dio, e che proprio per questo è fuori dal comune. “Mi sento piccolo nelle mani di Dio grande”, scrisse una volta Giovanni Paolo II in una lettera a padre Leon Knabit.

"I fioretti di Giovanni Paolo II" di Janusz Poniewierski (Edizioni San Paolo)

Tags:
recensioni di librisan giovanni paolo ii
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni