Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Gennaio |
Sant'Agnese
home iconStile di vita
line break icon

10 modi per amare i vostri figli senza parole

Amanda Tipton

Kathleen M. Berchelmann - Aleteia Team - pubblicato il 09/01/14

5. Tagliate le attività extracurricolari e dedicate del tempo alla vita familiare

Pensate che la maggior parte del tempo che trascorrete con i vostri figli sia in macchina? Rinunciate alla cena familiare o ai lavori domestici per portare i vostri bambini alle varie attività? Se è così, potrebbe essere ora di rivedere il piano extracurricolare della vostra famiglia. Ecco i miei criteri per scegliere saggiamente le attività. Semplificate la vostra vita – e la loro!

6. Prendetevi del tempo per il gioco creativo

Uno sviluppo emotivo e sociale di successo non si verifica di fronte a uno schermo. I vostri bambini giocano all'aperto, costruiscono fortini e casette e si impegnano in giochi creativi? La ricerca mostra che il gioco creativo sviluppa tipi di funzioni cerebrali importanti per raggiungere livelli più alti in matematica e nelle scienze – così come lo sviluppo intellettuale, sociale ed emotivo. Ecco i miei sette suggerimenti per promuovere il gioco creativo a casa vostra.

7. Mangiate insieme

Gesù mangiava con coloro che amava, e noi dovremmo fare lo stesso. Se questo non basta a convincervi a dare priorità alla cena in famiglia, abbiamo perfino ricerche pediatriche che mostrano i benefici per la salute per i bambini che mangiano con la propria famiglia. I pasti familiari sono associati a:

  • 12% in meno di probabilità che i bambini siano sovrappeso
    – 20% in meno di probabilità di mangiare cibi non sani
    – 35% in meno di probabilità di avere abitudini alimentari disordinate (anoressia, bulimia…)

Per ulteriori informazioni sull'importanza dei pasti consumati in famiglia, potete consultare questo articolo del mio collega, TheDoctorDad, il dottor Phil Boucher.

8. Guarire i malati

Potete non essere capaci di far vedere i malati e far camminare gli zoppi, ma quando il vostro bambino ha l'influenza di stomaco non c'è nessun altro che vorrebbero avere con sé se non un genitore amorevole. Alcuni dei miei ricordi più teneri di mia madre sono i momenti in cui si prendeva cura di me quando ero malata. I bambini dipendono dai loro genitori per essere sani, e ricorrono a loro quando sono malati. È ora di programmare il check-up del vostro bambino? Segue una dieta sana? Ha bisogno di prendere delle vitamine? Portate i vostri figli con voi quando andate a trovare un amico ricoverato? Prendersi cura dei malati è un'opera corporale di misericordia. Quando ci prendiamo cura dei nostri bambini malati, insegniamo loro come approcciarsi ai malati per il resto della loro vita.

9. Prendetevi cura di voi stessi

Non potete amare i vostri bambini se non amate voi stessi. Siete spesso di corsa, stressati e indossate le prime due cose che trovate nel vostro armadio? È ora di prendervi più cura di voi stessi. Di cosa avete bisogno? Sonno, cibo, esercizio e tempo per pregare sono essenziali. Ne avete abbastanza? Se la risposta è no, pensate praticamente a cosa dovete tagliare nella vostra vita per prendervi cura di voi stessi.

10. Perdonate

Come possiamo insegnare ai nostri figli a perdonare se non li perdoniamo? A volte siamo così presi dalle tecniche di genitorialità e dalla disciplina che dimentichiamo di perdonare i nostri bambini. Per fortuna, Dio li perdona (e perdona noi).

—-
La dottoressa Kathleen è cofondatrice e direttrice di ChildrensMD, un blog scritto da cinque dinamiche mamme pediatra che condividono le proprie confessioni su come cercare di applicare la scienza e la medicina alla maternità. Kathleen e il marito hanno cinque figli.

Cura spesso rubriche nei programmi televisivi sulla salute e la genitorialità nell'area di St. Louis, e ha una rubrica settimanale su salute e genitorialità al Son Rise Morning Show di EWTN. È autrice di opere scritte e online, ad esempio per il Chicago Tribune e la rivista TIME.

Prima di frequentare la facoltà di Medicina, ha frequentato la scuola di teologia della Weston Jesuit School of Theology. Insieme al marito Greg ha istituito CatholicPediatrics.org, che include un elenco di pediatri cattolici. Offre spesso contributi anche a CatholicMom.com.

  • 1
  • 2
Tags:
bambinieducazionefamiglia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
4
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
DIAKON
Arcidiocesi di San Paolo
Perché un pezzo di Ostia consacrata viene collocato nel calice?
7
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni