Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 30 Novembre |
Sant'Andrea
home iconChiesa
line break icon

Don Amorth al papa: ogni diocesi deve avere un esorcista

© Patrice THEBAULT / CIRIC

Credere - pubblicato il 02/01/14

Reintroduzione dello studio dell'angelologia e demonologia nei seminari ed estensione del ministero dell'esorcistato a tutti i preti

di Stefano Stimamiglio

Don Amorth, abbiamo parlato dell’esorcista. E’ vero che ogni diocesi ha il suo?

Questo è un bel problema. In effetti ci sono diocesi che non ce l’hanno. Un vescovo mi disse che non lo nominava perché aveva paura del diavolo. Altri suoi confratelli non ci credono neppure. Altre volte accade che i vescovi stessi, che pure vorrebbero nominarne qualcuno, non trovino sacerdoti disponibili per questo ministero o, se vi sono, poi di fatto non lo svolgono seriamente, consigliando lo psichiatra o dando al massimo una benedizione per liberarsi della seccatura….il risultato? Ci sono pochi esorcisti, tutti sovraccarichi di lavoro.

Come mai accade questo?

Credo che sia per mancanza di fede. Ci sono esorcisti nominati dai loro vescovi che addirittura non credono all’esistenza del diavolo…Altre volte per paura: ci credono ma si illudono, sbagliandosi, che se lo lasciano stare questi non si curerà di loro. Invece è proprio il contrario: più lo combatti e più quello ti gira alla larga!

Ma ogni diocesi non dovrebbe averne uno?

Sì, è così. Per questo voglio andare dal Papa e chiedergli tre cose. Primo: che ogni diocesi abbia obbligatoriamente almeno un esorcista. Secondo: che nei seminari si torni a studiare angelologia e demonologia, così come si faceva una volta, e che i sacerdoti assistano, in prossimità dell’ordinazione, ad almeno un esorcismo. Molti giovani preti, infatti, svolgono il loro ministero senza avere idea di queste realtà spirituali, con il rischio che poi trascurino di fatto quella porzione del popolo di Dio che soffre di mali spirituali e che, sia pur non numerosissima, ha diritto di non vedersi rifiutata nei suoi bisogni. Terzo: voglio chiedergli di estendere il ministero dell’esorcistato a tutti i preti senza alcuna autorizzazione particolare, lasciando poi libero ciascuno di esercitarlo o meno. Le sembra possibile – gli direi – che un prete possa consacrare il Corpo e il Sangue di Cristo e rimettere i peccati e poi non possa fare degli esorcismi, che altro non sono che semplici, seppur particolari, preghiere?

Cosa avviene nelle altre confessioni?

Presso gli ortodossi non è difficile trovare un esorcista. Mi hanno detto, ad esempio, che in Romania ogni monastero ne ha uno. Basta bussare e chiedere. Un po’ come avviene da noi per la confessione. Prima del IV secolo, quando venne istituito il ministero dell’esorcismo, era comunque più facile trovarlo: tutti i battezzati potevano fare questo tipo di preghiera: uomini, donne e, addirittura, bambini.

Tags:
diavoloesorcismopadre gabriele amorth
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
Philip Kosloski
A cosa somiglia davvero il Paradiso secondo s...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni