Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Agosto |
Sant'Alfonso Maria de' Liguori
home iconSpiritualità
line break icon

Per l’Epifania, quali doni possiamo offrire a Gesù Bambino?

CARTE VOEUX

Librairie Emmanuel

Edifa - pubblicato il 06/01/21

La solennità dell'Epifania celebra l'arrivo dei Re Magi venuti dall'Oriente per adorare il Bambino Gesù a Betlemme. Oro, incenso e mirra, questi erano i doni che gli avevano offerto. E noi, quali doni possiamo offrire a Gesù nel giorno di questa festa?

I Re Magi erano carichi di doni, ma non erano solo regali pregiati e dispendiosi. Con i loro doni, riconobbero la dignità del Bambino appena nato: Re, Dio e vero uomo. E noi, quali doni possiamo offrirGli in questo giorno dell’Epifania?

L’oro, l’incenso e la mirra

Al Re appartiene l’oro, simbolo di ricchezza e di splendore. Il sacrario del Tempio di Gerusalemme era ricoperto d’oro, un modo per adorare Dio, Re del mondo: “Salomone rivestì l’interno della sala con oro purissimo e fece passare catene dorate davanti al sacrario che aveva rivestito d’oro. E d’oro fu rivestita tutta la sala in ogni parte, e rivestì d’oro anche l’intero altare che era nel sacrario” (1 Re 6,21-22). A Dio appartiene l’incenso della preghiera che sale a Lui: “La mia preghiera stia davanti a Te come incenso, le mie mani alzate come sacrificio della sera.” (Sal 140,2). E altrove: “Gli furono dati molti profumi, perché li offrisse, insieme alle preghiere di tutti i santi, sull’altare d’oro, posto davanti al trono” (Ap 8,3).

La mirra è sia il profumo della consacrazione: “Il tuo Dio, ti ha consacrato con olio di letizia, a preferenza dei tuoi compagni. Di mirra, àloe e cassia profumano tutte le tue vesti; da palazzi d’avorio ti rallegri il suono di strumenti a corda” (Sal 44,8-9), sia l’annuncio delle sofferenze del Signore, vero uomo in mezzo a noi. È scritto nel Cantico dei Cantici (1,13): “L’amato mio è per me un vaso di mirra, passa la notte tra i miei seni.” A proposito di questo versetto, San Bernardo disse: “Fin dall’inizio della mia conversione, ho avuto cura di tenere stretto al cuore questo mazzo composto di tutte le sofferenze del Signore. Tra tutti i ramoscelli della fragrante mirra, ho fatto attenzione a non omettere né la mirra con cui è stato dissetato sulla croce Cristo, né la mirra che è stata usata per ungere il Suo corpo prima della sepoltura”. Tutta la vita di Gesù è profumata di mirra, da quella dei Magi a quella di Nicodemo, che “portò una mistura di mirra e di àloe” (Gv 19,39).

E noi, cosa portiamo?

Anche noi in questo giorno possiamo prostrarci e adorare Gesù decidendo di offrirGli l’oro, facendo l’elemosina con i nostri beni materiali; l’incenso, rinnovando la nostra vita di preghiera; e la mirra, rinnovando la nostra fede nella Sua divinità che ci ha salvati.

Claire Patier

Tags:
epifaniare magi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più