Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 29 Febbraio |
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

Anniversario di matrimonio: conoscete il significato cristiano di questa festa?

COUPLE MARIÉ SE TENANT LES MAINS

© Shutterstock

Edifa - pubblicato il 24/07/20

Nozze di cotone, di lana, di porcellana, d’oro, di platino…Festeggiare il vostro anniversario di matrimonio è un'occasione per dimostrarvi il vostro amore, come nel primo giorno. Ma conoscete il significato cristiano dell’anniversario di matrimonio?

di Marie-Noël Florant

La nostra liturgia cristiana ci offre regolarmente dei momenti di festa. Perché la Chiesa dà tanta importanza a questa dimensione festiva? Per ricordare gli eventi fondatori della nostra fede e per collocarla nella Storia, affinché possa essere trasmessa di generazione in generazione. “Ascolta Israele”, dice il più giovane della famiglia la sera della Pasqua ebraica, riprendendo un passo del Deuteronomio che racconta la Storia del popolo d’Israele. La festa è come un’ancora della nostra tradizione, ricca di una profonda gioia interiore. Non quelle feste che danno dei brevi sentimenti di piacere e di contentezza e che lasciano rapidamente “l’insoddisfazione e persino l’amarezza nel cuore”, dice San Giovanni Paolo II nella Lettera apostolica Dies domini, del 5 luglio 1998. Ma quello stato d’animo che nasce dalla convinzione di essere amato incondizionatamente da Cristo. Le vere feste sono dei punti di riferimento che determinano il senso della nostra vita. Qual è la nostra relazione con la festa, e soprattutto con quella dell’anniversario di matrimonio? Che posto diamo a questo evento che fa parte della storia della nostra famiglia?

L’opportunità di dirsi di nuovo “Io scelgo te”

Luigi mi ha detto di recente che sua moglie Caterina ha insistito molto per celebrare il loro ventesimo anniversario di matrimonio con una vera festa, ma che lui non era molto entusiasta dell’idea. Sua moglie gli ha detto: “Sarei davvero felice di celebrare questa tappa perché, nonostante le prove che abbiamo dovuto affrontare, siamo rimasti saldi. È anche un modo per dimostrare ai nostri figli e ai nostri amici che l’amore a lungo termine è possibile!”

Caterina ha capito il significato cristiano della festa: celebrare la Storia e l’ancoraggio della propria unione con il marito. Impegnandosi insieme 20 anni fa usque ad mortem, hanno partecipato alla costruzione della Storia della loro famiglia, che da allora si è arricchita di tutti gli eventi vissuti, con le loro gioie e i loro dolori. E sono ancora lì, tutti e due, con questo ardente desiderio di continuare il viaggio insieme.

Gesù ci ha chiesto di celebrare la Pasqua ogni domenica ed è importante festeggiare il proprio anniversario di matrimonio ogni anno, per poter ripetere le parole fondatrici “Io scelgo te…”. Questa celebrazione è anche un’occasione per incontrare la famiglia e gli amici, e per condividere con loro questa gioia, intorno ad un buon banchetto. E voi, quando celebrate il vostro amore?

Tags:
matrimonio
Top 10
See More