Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 04 Febbraio |
San Giuseppe da Leonessa
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Qualunque cosa accada, confidate in Dio

HEART

fizkes | Shutterstock

Claudio De Castro - pubblicato il 23/08/21

Siamo fragili, e Dio lo sa. Ci conosce bene e ci ama come siamo, nonostante quello che facciamo. Cercare di comprenderlo è inutile, non ne abbiamo la capacità


Benedetto l’uomo che confida nel Signore, e la cui fiducia è il Signore! Egli è come un albero piantato vicino all’acqua, che distende le sue radici lungo il fiume; non si accorge quando viene la calura e il suo fogliame rimane verde; nell’anno della siccità non è in affanno e non cessa di portare frutto”.

Geremia  17, 7-8

Ho sempre pensato che un buon rapporto con Dio si basi sulla fiducia. Quando si leggono le vite dei grandi santi si constata che è questo che hanno in comune: confidavano in Dio.

È famosa la lettera che San Tommaso Moro ha scritto alla figlia Margherita prima di essere giustiziato. Vi invito a leggerla, è disponibile su Internet. Termina con queste parole:

“Perciò, mia buona figlia, non turbare mai il tuo cuore per alcunché mi possa accadere in questo mondo. Nulla accade che Dio non voglia, e io sono sicuro che qualunque cosa avvenga, per quanto cattiva appaia, sarà in realtà sempre per il meglio”.

Dio non ci abbandonerà

Confidate in Dio? A me costa, ma Egli mi ha insegnato che posso confidare, che non resterò mai deluso.

A volte, tra molte e forti tentazioni, chiedo a Dio: “Quanti sono, Signore, quelli che mi circondano per farmi cadere?”

In quel momento di lucidità prego il mio angelo custode e San Michele Arcangelo, e la tempesta passa.

All’improvviso sperimentiamo una grande pace e sappiamo che Dio è con noi.

Lo abbiamo cercato, e Dio si è reso presente. Non ci abbandona mai.

Voi m’invocherete, verrete a pregarmi e io vi esaudirò. Voi mi cercherete e mi troverete, perché mi cercherete con tutto il vostro cuore

Geremia 29, 13

Siamo fragili, e Dio lo sa. Ci conosce bene e ci ama così come siamo, nonostante quello che facciamo. Cercare di comprenderlo è inutile, non ne abbiamo la capacità.

Abbandonarsi semplicemente a Lui

Mi trovavo su una spiaggia a Panama e ho ricordato l’incontro di Sant’Agostino con un bambino che gli ha spiegato i misteri di Dio. Ne ho approfittato e ho realizzato questa piccola registrazione su quell’incontro, per voi. Guardatela, condividetela.

A volte non comprendo il cammino che devo percorrere, né quello che accade intorno a me, non conosco i motivi, non ho le risposte che vorrei.

E mi fa male perché ciò che desidero maggiormente è conoscere Dio.

Ho deciso di smettere di mettere in discussione e di confidare, di abbandonarmi tra le Sue braccia amorevoli.

Una volta ho letto che la perfezione consiste nell’accettare sempre, in ogni momento, la santa volontà di Dio.

Costa molto, lo so. Ma proviamoci, voi e io. Confidate sempre in Dio e andrà tutto bene. Condividete le vostre esperienze con Dio. Scrivetemi. Vi lascio la mia e-mail personale:
cv2decastro@hotmail.com

Dio vi benedica!

Tags:
fiducia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni