Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 25 Luglio |
San Giacomo il Maggiore
home iconNews
line break icon

40 ricercatori denunciano che le marche progettano di indurre annunci pubblicitari nei sogni delle persone

Dreams

agsandrew - Shutterstock

Francisco Vêneto - pubblicato il 18/06/21

La tecnica di Incubazione dei Sogni Direzionata (TDI) può porre propaganda passiva e incosciente nella mente umana

40 ricercatori sul sonno umano hanno denunciato che alcune marche progettano di indurre annunci pubblicitari nei sogni della gente mediante la tecnica chiamata Incubazione dei Sogni Direzionata (TDI, dalla sigla in inglese per Targeted Dream Incubation).

In una lettera aperta destinata soprattutto ai legislatori degli Stati Uniti, il gruppo di ricercatori chiede la regolamentazione della tecnica, visto che a loro avviso la TDI permetterebbe non solo l’inserimento degli annunci nei sogni, ma sarebbe già nalla fase di essere testata da grandi marchi, come la birreria Molson Coors. Le informazioni sono dei siti Sciencemag e Futurism, che citano anche progetti di utilizzo della TDI da parte di marche come Burger King e Xbox.

“La pubblicità TDI non è uno scherzo, ma un terreno scivoloso che porta conseguenze reali”, si legge nella lettera aperta dei ricercatori. “Porre sogni nella mente delle persone con il proposito di vendere prodotti, per non parlare di sostanze che creano dipendenza, solleva importanti questioni etiche. I nostri sogni non possono diventare un altro terreno per annunci corporativi”.

I ricercatori firmatari della lettera sostengono che una delle principali corporazioni che investono in questa tecnica è la Molson Coors, proprietaria di marche di birra come Coors, Blue Moon e Miller, popolari negli Stati Uniti.

Il gruppo va oltre, e accusa l’impres di aver già usato la TDI qualche giorno prima della finale del Super Bowl. In base alla denuncia, la Molson Coors avrebbe invitato delle persone ad assistere a un “video induttore di sogni” che includeva suoni e immagini che mostrano cascate, montagne e la birra Coors, la marca da annunciare al Super Bowl. Il video sarebbe stato visionato dai volontari subito prima di addormentarsi, per influenzare i loro sogni. I partecipanti poi avrebbero vinto una cassa con 12 birre se avessero condiviso il video con un amico, dando così il via a una sorta di catena.

Finora, proseguono i ricercatori, questa ingegneria dell’interferenza nei sogni richiede la partecipazione della persona, ma con l’affinamento delle tecniche di TDI ci si aspetta che l’induzione di sogni sia eseguibile indipendentemente dalle azioni del “destinatario”.

“È facile immaginare un mondo in cui altoparlanti intelligenti diventino strumenti di propaganda passiva e incosciente dalla mattina alla sera, con o senza il nostro permesso”, spiegano i ricercatori. “Suonerie personalizzate diventerebbero lo scenario di fondo per il nostro sonno, come gli interminabili cartelloni lungo le strade statunitensi sono diventati [una ‘pista visiva’] della nostra vita da svegli”.

Tags:
pubblicitasogni
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
5
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
6
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
7
PILGRIMAGE,ROME
Giovanni Marcotullio
Lo stato della questione sulla Messa in “rito antico”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni