Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
San Charbel
home iconArte e Viaggi
line break icon

Sant’Angela da Foligno, che trascorse i suoi primi trent’anni conducendo una “vita mortalmente peccaminosa”

Angela of Foligno

Public Domain

Bret Thoman, OFS - pubblicato il 17/06/21

Un pellegrinaggio a Foligno, patria di Sant'Angela, dichiarata santa da Papa Francesco nel 2013

L’umiltà esiste solo in coloro che sono abbastanza poveri da vedere che non possiedono nulla”.

Sant’Angela da Foligno

A 18 chilometri da Assisi si trova Foligno, città che affonda le sue radici in epoca romana. Anche se ampiamente trascurata nella maggior parte delle vie di pellegrinaggio e offuscata dalla vicina Assisi per via della santità sconfinata di San Francesco e Santa Chiara, anche Foligno ha la sua dose di santi e beati. La persona più recente ad essere stata canonizzata, Angela, è stata dichiarata santa nel 2013.

La conversione di Sant’Angela da Foligno

Sant’Angela nacque a Foligno nel 1248 in una famiglia agiata. Da giovane sposò un uomo benestante, con cui ebbe vari figli. Secondo una tradizione, trascorse i suoi primi 30 anni tra “scandali e adulterio”. Angela stessa scrisse che aveva condotto una vita “mortalmente peccaminosa”.

Arrivata quasi a 40 anni, sperimentò una profonda crisi morale. Aveva commesso un peccato così grave che temeva di essere destinata all’inferno. Pregò attraverso l’intercessione di San Francesco d’Assisi, morto circa 60 anni prima, ed egli le apparve in sogno promettendole di aiutarla. Poco dopo, Angela incontrò un parente che era frate francescano e sacerdote. Si confessò con lui, fece penitenza per i suoi peccati e iniziò ad abbracciare la spiritualità francescana.

Dopo aver compiuto un pellegrinaggio a Roma, Angela diede la maggior parte di ciò che possedeva ai poveri. In seguito si recò in pellegrinaggio ad Assisi, dove sperimentò la prima delle sue tante visioni. La sua vita spirituale si approfondì, e divenne una donna di profonda preghiera. Alla fine il suo direttore spirituale iniziò a registrare le sue visioni mistiche. Si dice che ricevette anche le stigmate di Cristo.

Angela morì il 4 gennaio 1309. Venne beatificata da Papa Clemente XI l’11 luglio 1701, e il 9 ottobre 2013 Papa Francesco l’ha canonizzata. La sua festa si celebra il 4 gennaio (il 7 gennaio negli Stati Uniti).

Il suo corpo incorrotto è conservato in un reliquiario di cristallo nella chiesa di San Francesco di Foligno. Molti miracoli sono stati riferiti presso la sua tomba. È nota come “Maestra dei Teologi” per i suoi scritti e le sue visioni.

  • 1
  • 2
Tags:
pellegrinaggiosant'angela da folignosanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
3
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
4
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
7
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni