Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconNews
line break icon

L’“angelo” dei senzatetto della Colombia lotta per la vita

FRAY ÑERO

Fundación Callejeros de la Misericordia

Lucía Chamat - pubblicato il 30/03/21 - aggiornato il 30/03/21

Portare la fede in strada

L’ammirevole sacerdote, che esce in strada ogni giorno come ha chiesto Papa Francesco a diffondere la fede e a combattere la pandemia della fame e dell’indifferenza, sta oggi lottando per la vita.

Ha ricevuto centinaia di messaggi, come quello dell’arcivescovo di Bogotà e primate di Colombia, monsignor Luis José Rueda, che gli ha scritto: “Voglio inviarle questo messaggio per incoraggiarla nella fede, per esortarla a continuare a lottare; i poveri nelle strade di Bogotà ne hanno bisogno. Stia tranquillo, sereno, si metta nelle mani del Signore e della Vergine Maria, che accompagnano la sua vita”.

Fra’ Gabriel Gutiérrez ha iniziato a lavorare con quanti vivono in strada nel 2016. Oggi è la voce che li incoraggia e la mano che li sostiene nella situazione difficile che vivono, senza tetto, senza cibo, senza assistenza sanitaria, in mezzo al freddo e alla solitudine.

Non ha mai abbandonato i suoi amici di strada, a cui porta i sacramenti, per cui organizza celebrazioni religiose e che aiuta distribuendo cibo, coperte e vestiti, oltre a gestire l’assistenza sanitaria.

COLOMBIA

Portavoce degli abitanti di strada

Fra’ Ñero è anche diventato un portavoce degli abitanti di strada di fronte alle autorità e alla cittadinanza in generale. Sono costanti i suoi messaggi sulle reti sociali con un appello ai governanti perché tengano conto di loro nelle misure di isolamento che stabiliscono per la pandemia.

Il francescano lavora anche per i venditori informali, le lavoratrici dell’industria del sesso, i migranti, gli artisti di strada, gli afrodiscendenti e la comunità LGTBI.

“Lui, che ci ha dato tanto, ora ha bisogno di una sola cosa da noi: che preghiamo per la sua salute. Mettiamo la sua vita nelle mani di Dio e chiediamo alla Santissima Vergine di coprirlo con il suo manto”.

Così dice uno dei messaggi che la Fundación Callejeros de la Misericordia ha condiviso sulle sue reti sociali, per continuare a pregare Dio perché guarisca totalmente questo vero esempio di fede.

  • 1
  • 2
Tags:
colombiacovidfrancescanisacerdotesenzatetto
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni