Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconChiesa
line break icon

Conoscete il centurione San Cornelio?

CENTURION CORNELIUS

Zanobi Rosi - (modified)

Maria Paola Daud - pubblicato il 21/10/20

La prima persona non ebrea ad essere diventata cristiana

Cornelio era un centurione romano che pur non avendo origini ebraiche era pio e timoroso di Dio. Apparteneva alla coorte chiamata Italica, ed è passato alla storia come primo pagano ad essersi convertito al cristianesimo.

Il capitolo 10 degli Atti degli Apostolinarra che un giorno, verso le tre del pomeriggio, stava pregando Dio dubitando della Sua volontà.

Ebbe allora la visione di un angelo che gli disse di mandare degli uomini a Ioppe per far venire un certo Simone, noto anche come Pietro, che gli avrebbe fornito le risposte che cercava.

Pietro, che in quel momento stava visitando le chiese della Giudea, aveva avuto a sua volta una visione che chiariva che la volontà di Dio era ammettere i gentili all’interno della Chiesa.

Incontrando i messaggeri di Cornelio, quindi, Pietro accettò subito l’invito e andò a casa sua a Cesarea.

Quando entrò iniziò a predicare il Vangelo, e mentre parlava lo Spirito Santo scese su tutti i presenti, manifestandosi con il dono delle lingue.

Pietro ordinò che quanti erano lì presenti venissero battezzati in nome di Gesù.

L’evento ha un’importanza fondamentale nella storia della Chiesa, perché si aprì tanto ai non circoncisi che ai circoncisi, liberandosi dal formalismo antico.

Da quel momento iniziò l’evangelizzazione dei “gentili”.


MĘSKI RÓŻANIEC

Leggi anche:
Signore, dammi la fede del centurione romano!

Alcuni esperti occidentali di martirologia hanno definito Cornelio come vescovo di Cesarea, ma storici ecclesiastici antichi come Eusebio di Cesarea e Origene, strettamente legato a Cesarea, non confermano questo episcopato.

La casa di Cornelio venne trasformata in chiesa. La matrona romana Santa Paola la visitò alla fine del IV secolo durante il suo pellegrinaggio in Terra Santa, descritto da San Girolamo.

Tags:
santo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni