Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 17 Aprile |
Santa Kateri Tekakwitha
home iconStorie
line break icon

La prima Mrs. Pakistan World cattolica spera di ispirare le donne e di combattere la radicalizzazione

CROWN

Elina Leonova | Shutterstock

Cerith Gardiner - pubblicato il 15/10/20

Ravish Zahid-Thomas può essere una fonte di ispirazione per molte donne oppresse nel suo Paese natale e in tutto il mondo

Quest’anno, per la prima volta nella storia della competizione, la vincitrice di Mrs. Pakistan World è una cattolica, Ravish Zahid-Thomas. Con questo titolo, si guadagna l’opportunità di cambiare la percezione delle donne in un Paese in cui il cristianesimo è una religione minoritaria.

Il concorso di bellezza seleziona donne sposate di origine pakistana di tutto il mondo. Ravish, nata a Lahore, attualmente studia Risorse Umane presso la Texas University, ma ha aspirazioni ancor più elevate:

“Voglio diventare Mrs. Pakistan World per mostrare che le donne pakistane sono più che oppresse, conservatrici e poco istruite. Voglio rappresentare il mio Paese, il Pakistan, in tutte le sue sfaccettature, e mostrare a tutti che le donne pakistane possono anche essere colte, moralmente forti, bellissime, intelligenti, ambiziose e resilienti”, ha affermato in un’intervista rilasciata aIt’s South Asian.

Anche se la 26enne Ravish è a migliaia di chilometri di distanza in casa sua a Dallas, Texas, con il marito Drew Thomas, come nuova Mrs. Pakistan World agirà come ambasciatrice del Pakistan in tutto il mondo. Si spera che la sua presenza nei media ispiri le ragazze, soprattutto quelle del suo Paese, a scegliere di seguire i propri sogni mantenendo tutto ciò che è importante per le donne di fede.

Come ha condiviso suo padre in un’intervista a UCANews, “i giovani cercano sempre dei modelli, e spero che Ravish sia un modello per le nostre ragazze cristiane pakistane, che spesso soffrono di bassa autostima. Come Ravish, ogni ragazza ha ricevuto dei talenti e dei doni dal Signore. Permettiamo loro di usarli per diffondere luce, speranza e felicità. Le nostre ragazze dovrebbero cogliere ogni opportunità per crescere a livello di conoscenza e imparare nuove abilità”.

La vittoria di Ravish quest’anno è particolarmente importante per le ragazze pakistane, in un momento in cui i gruppi estremisti stanno guadagnando terreno e molte si stanno convertendo (a volte a forza) all’islam e stanno mettendo da parte non solo i loro sogni, ma anche la loro istruzione.

L’ex arcivescovo Lawrence Saldanha di Lahore ha unito la sua voce a quella del padre di Ravish nell’affermare che un modo per aiutare a combattere contro questa forma di radicalizzazione sarebbe “realizzare un grande poster di Ravish Zahid che esorta tutte le donne a contribuire alla società. Mettete il poster in tutte le scuole e in tutte le chiese”.

Con il Covid-19 che rende più difficile viaggiare, c’è la speranza che Mrs. Pakistan World possa dare un barlume di speranza non solo alle donne cattoliche nei Paesi oppressi, ma a tutte le ragazze, perché capiscano di avere un’opportunità per contribuire alla società in modo significativo.

Se volete conoscere un po’ di più le donne sante dell’Asia, scorrete la galleria fotografica!

Tags:
bellezzacattolicaconcorsopakistan
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
7
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni