Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 21 Febbraio |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

10 perle spirituali di Carlo Acutis

carlo-acutis_3

www.carloacutis.com

Domitille Farret d'Astiès - pubblicato il 14/10/20 - aggiornato il 08/12/22

Beatificato ad Assisi il 10 ottobre 2020, Carlo Acutis, adolescente appassionato di informatica la cui fede sprizzava visibilmente da tutti i pori, non esitava a dare testimonianza della sua relazione con Dio attraverso frasi molto penetranti.

Gentilmente soprannominato “il santo patrono” dei nerd per via della sua passione per l’informatica, àmbito in cui aveva un talento evidente da lui impiegato con scopi missionari, Carlo Acutis, morto di leucemia fulminante all’età di 15 anni, è stato beatificato ad Assisi il 10 ottobre 2020.

Anche prima di questa data, papa Francesco lo citava volentieri come modello per i giovani di oggi. Il suo corpo è stato esposto alla venerazione dei fedeli ad Assisi fino al 17 ottobre 2020.

Questo adolescente innamorato di Dio non esitava a parlare apertamente della sua fede, interpellando numerose persone attorno a sé grazie alla sua testimonianza semplice e vivente. Aveva intuizioni e folgorazioni impressionanti in un giovane di quell’età, e talvolta anche concretissime, nutrite dalla relazione personalissima che aveva con Dio.

Aleteia vi propone di scoprire alcune delle sue belle perle spirituali.

Apri la galleria:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
carlo acutis
Top 10
See More