Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 23 Gennaio |
Santa Marianne (Barbara) Cope di Molokai
home iconChiesa
line break icon

Una guida di 20 anni per incoraggiare un "incontro vivo con Cristo".

MEDITATE

Ruslan Shugushev | Shutterstock

padre Martín I. Esguerra-López - pubblicato il 13/10/20

Il nuovo Direttorio per la Catechesi promulgato dal Vaticano ha idee per promuovere la chiamata alla santità.

Molti cattolici potrebbero non essere consapevoli del fatto che la Chiesa Universale, di tanto in tanto, oltre al Catechismo della Chiesa Cattolica, emette anche un documento di istruzioni generali per guidare la missione catechistica della Chiesa.

Lo scorso 25 giugno 2020, il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, con l’approvazione del Santo Padre Francesco, ha pubblicato una nuova versione di questo documento. Il nuovo Direttorio per la Catechesi, così si intitola, si rivolge a tutti nella Chiesa e in particolare ai vescovi come “primi catechisti” del Popolo di Dio nelle rispettive diocesi.

Il nuovo Direttorio per la Catechesi fornirà una visione della catechesi per almeno i prossimi vent’anni, come hanno fatto i due precedenti Direttori del 1971 e del 1997.

Poiché la chiamata alla santità è fondamentale per vivere la fede ed è parte integrante dell’evangelizzazione, possiamo chiederci: Che cosa ha da dire questo nuovo Direttorio sulla chiamata alla santità?


CATECHISMS TEACHING

Leggi anche:
Breve guida al Catechismo della Chiesa Cattolica per non cattolici

Il nuovo Direttorio ci ricorda, nel paragrafo 35, che il battezzato “spinto sempre dallo Spirito Santo, alimentato dai sacramenti, dalla preghiera e dall’esercizio della carità, e aiutato dalle molteplici forme di educazione permanente della fede”, si sforza di fare proprio il comando di Cristo: “Siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste” (Mt 5,48)”. Ecco la chiamata alla santità!

Questo documento afferma anche, nel paragrafo 75, che lo scopo di ogni catechesi è “l’incontro vivo con Cristo”. Questo incontro porta alla comunione personale e all’intimità con Gesù Cristo, l’unico che può condurci “all’amore del Padre nello Spirito Santo.” Questa comunione è una partecipazione alla “vita della Santissima Trinità” stessa.

Il compito del Catechismo

Il compito della catechesi è quello di formare persone che crescano sempre più nella “conoscenza di Cristo e del suo Vangelo” per acquisire “il suo stile di vita e i suoi stessi sentimenti.” Questa unione motiva e spinge i cristiani, necessariamente, a “partecipare alla missione di Cristo”, che è l’annuncio del Regno misericordioso di Dio sulla terra.

Infine, va notato che nel paragrafo 83 il nuovo Direttorio mette direttamente in relazione la chiamata alla santità con le Beatitudini, affermando che la catechesi educa i discepoli del Signore secondo “quelle disposizioni descritte nelle Beatitudini (Mt 5,1-12), che manifestano la sua stessa vita”.

Questa sezione si conclude citando l’Esortazione Apostolica del Santo Padre Francesco, Gaudate et exsultate (sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo) dove afferma che le Beatitudini sono la “carta d’identità del cristiano”.

Il nuovo Direttorio per la Catechesi è già stato tradotto dall’italiano originale in francese, inglese, portoghese, spagnolo e tedesco. Se tutta la Chiesa segue le linee guida esposte in questo documento, allora ogni catechesi includerà obbligatoriamente la chiamata alla santità, indicando così che la santità personale è possibile e desiderata dal nostro Dio, Uno e Trino.

Tags:
cammino di santitàcatechismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
4
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
NIEBO
Sergio Argüello Vences
La notte in cui ho parlato con mio cugino in cielo
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni