Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Addio Emma, pellegrina dei record

Emma Morosini in cammino
Condividi

Si è spenta a 96 anni Emma Morosini, da 25 anni sulle vie del mondo per un voto alla Madonna

Ha completato il suo pellegrinaggio più lungo Emma Morosini, che a 96 anni è tornata alla casa del Padre nell’affetto e nella commozione – nella sua città natale Stiviere, nel mantovano, e sul web – di chi l’ha anche solo incrociata sulla strada.

👣 DONNE IN CAMMINO 👣Siamo molto dispiaciute … La meravigliosa pellegrina Emma Morosini è volata in cielo!Una donna…

Geplaatst door Donne in Cammino op Donderdag 10 september 2020

In cammino per ringraziare Maria

Emma, infermiera in pensione, aveva fatto un voto alla Madonna dopo una operazione chirurgica che sembrava darle poche speranze, e così – per onorare quel voto – si è messa a camminare, per l’Italia, l’Europa, il mondo verso tutti i principali santuari mariani.

 “Non faccio niente di straordinario – diceva – : metto un piede dinanzi all’altro e cammino, come camminano tutti. Solo che la meta è sempre un santuario della Madonna: di mio metto solo i piedi; per le varie difficoltà che si possono incontrare è sempre la Provvidenza che rimette tutto a posto”. Da Santiago de Compostela a Gerusalemme, da Aparecida a San Giovanni Rotondo, da Lujan a Lourdes, da Fatima a Guadalupe (Avvenire)

Una pellegrina da record

In 25 anni ha percorso oltre 35mila chilometri a piedi, col sole, con la pioggia, armata della sua fede e di poche cose essenziali: due mele, due panini, una bottiglia di acqua, un cambio di biancheria, un ombrello, dormendo spesso all’adiaccio. L’ultimo, in ordine di tempo, al Santuario polacco di Częstochowa 

I funerali si svolgeranno oggi lunedì 14 settembre alle 9.30 nel Duomo di Castiglione delle Stiviere, nel Mantovano.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni