Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 17 Aprile |
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

BOOK LOVER,

Cozy Home | Shutterstock

Silvia Lucchetti - pubblicato il 11/09/20

Questa settimana vi consigliamo al primo posto il libro fresco di stampa di don Luigi Maria Epicoco: "La luce in fondo. Attraversare i passaggi difficili della vita" edito dalla casa editrice Rizzoli. Scoprite gli altri titoli nella galleria

Con l’approssimarsi della tanto attesa e contestualmente temuta riapertura delle scuole non si deve affrontare solo la difficile sfida della sicurezza in relazione all’epidemia in corso, ma si ripropone anche l’annoso tema dei libri di testo e del loro costo che per molte famiglie – oggi più che nel passato – risulta un onere estremamente gravoso da sopportare.

Riciclo dei libri scolastici

Al riguardo risulta di grande interesse la lettera pubblicata sul blog di Concita De Gregorio da Sonia Federici, una madre 50enne di Mogliano Veneto, scritta con il dichiarato proposito di condividere un’esperienza vissuta da 15 anni all’interno di una associazione di volontarie che porta avanti un progetto di riciclo dei libri scolastici nato nel 1982 (invececoncita). L’iniziativa persegue lo scopo di rendere i ragazzi tutti uguali rispetto alle opportunità educative, indipendentemente dallo status economico delle famiglie, e si sostanzia nel versamento di una piccola quota ad inizio anno con cui si fruisce il diritto di disporre di tutti i libri del proprio corso scolastico, alcuni nuovi ed altri usati.

“Le bimbe di Mogliano Veneto”

Il meccanismo complessivo che viene attivato – su cui la signora per brevità non si dilunga – permette anche di finanziare interessanti attività culturali e ricreative. Questo manipolo di donne “belle e fatte”, che chi scrive chiama simpaticamente “bimbe di Mogliano Veneto”, dedicano generosamente gran parte del loro tempo libero al progetto senza pretendere nulla in cambio. Questa la bella riflessione conclusiva che Sonia dedica al gruppo di bimbe cresciutelle di cui fa parte:

Non chiedono niente, nemmeno un caffè, neanche un grazie, mi piacerebbe poterle ringraziare facendo conoscere il loro cuore grande, e dirgli che ho imparato molto da loro e che fare volontariato non è solo un bene per gli altri, ma anche per noi stessi. Ti permette di stare in mezzo a delle breve persone, di respirare aria di solidarietà, beh, in questo momento che non ci si può stare vicini e né baciarsi, entrare nel mio gruppo di “bimbe” è come essere strette per ore da un infinito abbraccio. (Ibidem)

E a proposito di questo tempo così duro e complesso che stiamo vivendo a cui fa riferimento Sonia Federici, questa settimana nella nostra rubrica vi consigliamo al primo posto il libro fresco di stampa di don Luigi Maria Epicoco dal titolo emblematico: “La luce in fondo. Attraversare i passaggi difficili della vita” edito dalla casa editrice Rizzoli. E poi il nuovo lavoro di Massimo Recalcati “Il gesto di Caino”, edito da Einaudi.

Scoprite gli altri titoli nella galleria fotografica!

Tags:
librirecensioni di libri
Top 10
See More