Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 29 Febbraio |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Test per sapere se sei schiacciato dal coronavirus

MASS CORONAVIRUS

TATJANA SPLICHAL | DRUŽINA

Dolors Massot - pubblicato il 30/07/20

Rispondi a queste domande, se prevalgono i “Sì” vuol dire che il Covid-19 sta influendo su di te più del dovuto

È molto facile – basta rispondere “Sì” o “No” a queste domande:

1) Siete più di cattivo umore del solito?
2) Vi irritate facilmente?
3) Tendete a pensare che la crisi del coronavirus avrà un’influenza negativa su di voi?
4) Credete che il coronavirus realizzi una profezia di Nostradamus?
5) Credete che il coronavirus sia la prova di un’imminente fine del mondo?
6) Credete a tutte le informazioni che vi arrivano via Whatsapp sul coronavirus?
7) Condividete in modo compulsivo e senza filtrarle le informazioni che ricevete via Whatsapp?
8) Pensate spesso che vi ammalerete, anche se intorno a voi non ci sono stati casi di coronavirus?
9) Considerate la quarantena una situazione di chiusura impossibile da vivere?
10) L’ambiente familiare è diventato un incubo per voi?

Se tra le risposte a queste dieci domande prevalgono i “Sì”, il coronavirus vi provoca una situazione che non controllate.

Come riprendere in mano le redini

Possono esservi di aiuto le raccomandazioni pubblicate dal Collegio Ufficiale di Psicologia della Catalogna (Spagna) per le persone che devono vivere la quarantena a causa del coronavirus.

Ecco un riassunto delle misure che favoriranno il controllo psicologico della situazione.

1 Informatevi bene

Consultate solo canali informativi ufficiali o fidati. Contrastate le informazioni che ricevete attraverso le reti sociali.

2 Evitate l’eccesso di informazioni

Essere continuamente collegati aumenterà la vostra angoscia in modo superfluo.

3 Evitate di farvi contagiare dagli atteggiamenti catastrofisti o colpevolizzatori

Si tratta di un problema collettivo, responsabilità di tutti, a cui dobbiamo far fronte con atteggiamenti responsabili e costruttivi.

4 Fate del vostro medico la vostra fonte principale di consigli e indicazioni da seguire

TALKING
Pixabay

5 Informate bene gli altri

Evitate sia l’allarmismo che la diffusione di messaggi con soluzioni non verificate e che genererebbero solo più preoccupazione.

6 In casa, arrivate a un accordo sull’organizzazione di queste giornate

CLEANING
Shutterstock | Rawpixel.com

7 Sul lavoro, optate per il telelavoro quando è possibile

Stabilite come saranno il vostro orario e la vostra disponibilità. Non fate progetti che superano le vostre forze.

Tenete conto se avete bambini piccoli in casa o se avete a carico persone anziane o malate.

8 Informatevi sugli aiuti sociali che potete ricevere

9 Mantenete le routines abituali per quanto possibile

10 Per quanto è nelle vostre possibilità, partecipate ad attività di aiuto nel vicinato.

11 Per diminuire la possibile tensione, condividete i vostri sentimenti con persone di fiducia

12 Diffidate di credenze superstiziose e di gruppi di dubbia spiritualità

13 Accettate che non tutto è sotto il vostro controllo

Prenderete decisioni in base a come si sviluppano i fatti

COUPLE
Shutterstock | Jacob Lund

14 Cercate di fare esercizio e impiegate tecniche di rilassamento

15 Esplorate le risorse di apprendimento e divertimento online gratuito

16 Usate l’umorismo

FAMILY
Monkey Business Images | Shutterstock

17 Disponete finalmente del tempo per pensare alle vostre priorità

18 Condividete i compiti domestici in modo equilibrato

19 Siate grati agli altri ora che la convivenza in casa è più intensa

20 Non perdete di vista che si tratta di una situazione temporanea e passeggera

Tags:
coronavirus
Top 10
See More