Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 17 Aprile |
Santa Kateri Tekakwitha
home iconSpiritualità
line break icon

Cos’è un sacramento nella Chiesa cattolica?

BAPTISM

Sebastien Desarmaux | GoDong

Philip Kosloski - pubblicato il 22/06/20

I sacramenti sono segni esteriori istituiti da Cristo e affidati alla Chiesa per donare la grazia

I cattolici parlano spesso dei sacramenti, ma cosa sono esattamente? Può essere un termine che confonde, soprattutto chi non ha familiarità con il cattolicesimo o con il cristianesimo in generale.

Il Catechismo della Chiesa Cattolicaoffre una definizione di base dei sacramenti:

“I sacramenti sono segni efficaci della grazia, istituiti da Cristo e affidati alla Chiesa, attraverso i quali ci viene elargita la vita divina. I riti visibili con i quali i sacramenti sono celebrati significano e realizzano le grazie proprie di ciascun sacramento. Essi portano frutto in coloro che li ricevono con le disposizioni richieste” (CCC 1131). “«Forze che escono dal corpo di Cristo», sempre vivo e vivificante, azioni dello Spirito Santo operante nel suo corpo che è la Chiesa, i sacramenti sono i «capolavori di Dio» nella Nuova ed eterna Alleanza” (CCC 1116).

Un modo per parlare dei sacramenti è pensare ad essi come a dei canali, attraverso i quali Dio dona ai fedeli grazie particolari in momenti specifici della loro vita.

Tutti abbiamo bisogno di aiuto nella vita, soprattutto in questioni come il matrimonio. In questo caso, Dio ci ha donato un sacramento attraverso il quale riceviamo le grazie (l’aiuto divino) di cui abbiamo bisogno per compiere i nostri doveri.

Anche il Compendio del Catechismo spiega questo aspetto:

“La grazia sacramentale è la grazia dello Spirito Santo, donata da Cristo e propria di ciascun Sacramento. Tale grazia aiuta il fedele nel suo cammino di santità, e così pure aiuta la Chiesa nella sua crescita di carità e di testimonianza” (231).

I sette sacramenti della Chiesa cattolica trovano tutti la propria origine nella vita e nel ministero di Gesù Cristo e nella Chiesa che ha fondato. I sacramenti non sono qualcosa che la Chiesa può cambiare, perché derivano da Gesù stesso.

I sette sacramenti istituiti da Cristo sono questi:

BattesimoConfermazioneSanta EucaristiaPenitenzaUnzione dei malatiOrdine sacroMatrimonio

Per saperne di più, leggete la sezione dedicata del Catechismo della Chiesa Cattolica.

Tags:
catechismosacramenti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
7
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni