Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 12 Maggio |
home iconStile di vita
line break icon

10 azioni per dire NO al razzismo (FOTO)

RASIZM

Shutterstock

Adriana Bello - pubblicato il 16/06/20

5 Penalizzazione commerciale

Se sapete che qualche ristorante, marca o luogo è direttamente o indirettamente razzista (perché ci sono già delle denunce sulle reti sociali o vi avete assistito voi stessi), non andate in quel locale o non comprate i suoi prodotti. È un modo per esprimere il vostro rifiuto di quell’atteggiamento. Potete anche parlarne con chi vi è vicino.

Troverete sempre un altro luogo o negozio in cui la gente non viene discriminata per il color della pelle. Accertatevi se si tratta dell’atteggiamento di un dipendente in particolare, nel qual caso potrete protestare con il proprietario, o se è una politica d’impresa.

6 Donare

Ci sono molte organizzazioni e fondazioni che si dedicano a questa lotta. Forse non avete il tempo, ma con un apporto economico potete aiutare i loro membri a continuare il loro lavoro. Assicuratevi che il loro operato e le loro attività non siano violenti e siano conformi ai vostri valori.

7 Riferire sulle reti sociali

Se nelle vostre reti sociali vedete qualche commento o pubblicazione che ritenete razzista, potete denunciarlo e far sapere al suo promotore che quello che ha detto o scritto non va bene, spiegando il motivo.

8 Aiutare le vittima

Anche se l’idea è evitarlo, se sapete che qualcuno è stato vittima di razzismo ascoltatelo e cercate di sostenerlo. Rispettate la sua confidenzialità.

9 Non permettere che la paura sia una scusa

So che è più facile a dirsi che a farsi, soprattutto vedendo le notizie che ci arrivano in questi giorni. Credo che a volte si discuta sul come ma non sul cosa, che è l’aspetto più importante. Possiamo tutti fare qualcosa, in grado maggiore o minore. Nssuna azione è piccola, tutte si sommano.

Non bisogna considerarsi dei supereroi o mettere a rischio la propria sicurezza per far parte di quella lotta. Le azioni collettive generano cambiamenti sistematici. C’è una bella frase di Anita Koddick che ricordo sempre in questi casi: “Se credi di essere troppo piccolo per avere un mpatto, cerca di dormire con una zanzara nella stanza”.

10 Essere empatici

La solidarietà è uno degli atti umani più belli. Il fatto di non essere noi le vittime del razzismo o di non conoscere nessuno che lo sia non significa che questo non esista. Se non possiamo accompagnare l’altro nella sua lotta, facciamogli almeno sapere che lo rispettiamo, e soprattutto non diventiamo un ostacolo per lui. Non minimizziamo i sentimenti o la sofferenza altrui. La lotta contro il razzismo non è di una razza o dell’altra, ma una lotta dell’umanità. E non si tratta solo di crederci, ma di fare qualcosa al riguardo.

  • 1
  • 2
Tags:
razzismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
rosary
Aleteia
Sapete quali sono i sacramentali istituiti dalla Madonna?
7
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni