Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Gennaio |
Sant'Agnese
home iconSpiritualità
line break icon

Le 5 lezioni di Nostra Signora di Fatima per il 2020

Antoine Mekary/ALETEIA

Tom Hoopes - pubblicato il 11/05/20

La Chiesa ha imparato lezioni preziose dalle apparizioni di Fatima, e attualmente il mondo ne ha più bisogno che mai

Il 13 maggio è la festa di Nostra Signora di Fatima, che celebra la prima delle apparizioni della Vergine Maria a tre pastorelli portoghesi nel 1917.

La Chiesa ha imparato lezioni preziose dalle apparizioni di Fatima, e attualmente il mondo ne ha più bisogno che mai.

Lezione n. 1: Fatima continua a chiedere di essere resa nota

Troppo spesso, Fatima mi fa pensare ai ritagli di vecchi giornali che parlavano del Miracolo del Sole, a fotografie di pastorelli imbronciati vicino a una casa malridotta e al santino che mia nonna messicana teneva sul comodino insieme al rosario.

Quello che è accaduto a Fatima, però, continua ad affermarsi nella vita della Chiesa.

Papa Giovanni Paolo II ha ringraziato Nostra Signora di Fatima per averlo risparmiato dalla morte dopo l’attentato del 1981; la Chiesa ha diffuso il “Terzo Segreto” di Fatima nel 2000; Papa Francesco ha proposto i veggenti di Fatima come modelli per tutta la Chiesa nel 2017; Santa Giacinta Marto è morta durante la quarantena per l’epidemia di influenza detta spagnola nel 1920 – esattamente cent’anni prima che la pandemia di Covid-19 iniziasse a bloccare il nostro mondo.

La verità è che Dio è al di fuori del tempo, e quindi quando permette al Paradiso di entrare nel nostro mondo ha una rilevanza eterna.

Lezione n. 2: la fedeltà è più importante della prosperità

La Madonna è apparsa a pastorelli che vivevano nelle circostanze peggiori che possiamo immaginare. I Santi Francesco e Giacinta Marto e la cugina Lucia dos Santos vivevano senza strutture igieniche moderne, senza un’assistenza medica adeguata (la penicillina ancora non c’era) e in preda a incertezza economica e instabilità politica.

Quando la Madonna è apparsa loro, però, non ha dato nessuna di queste cose che mancavano, chiedendo invece che recitassero ogni giorno il Rosario e sopportassero tutte le sofferenze che Dio avesse inviato loro, “in atto di riparazione per i peccati con cui Egli è offeso, e di supplica per la conversione dei peccatori”.

Nella pandemia del 2020, molti di noi sono estremamente preoccupati per la loro salute e per quella dell’economia, ed è giusto, ma Nostra Signora di Fatima ci ricorda gentilmente che dovremmo preoccuparci ancor di più della fedeltà a Dio.

  • 1
  • 2
Tags:
coronavirusfatimalezionivergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
4
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
DIAKON
Arcidiocesi di San Paolo
Perché un pezzo di Ostia consacrata viene collocato nel calice?
7
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni