Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 16 Aprile |
Santa Bernadette Soubirous
home iconArte e Viaggi
line break icon

Uno splendido film su Antoni Gaudí, l’architetto della Sagrada Familia di Barcellona

Antonio Gaudí

C messier/CC BY-SA 4.0 | Public Domain

Zelda Caldwell - pubblicato il 27/03/20

Il documentario del 1984 del regista giapponese Hiroshi Teshigahara è un gesto di apprezzamento nei confronti dell'uomo di fede e del genio che ha creato la basilica modernista

Il grande architetto catalano Antoni Gaudí (1852-1926) ha trasformato Barcellona con la sua inventiva e i suoi edifici innovativi, che combinano forme organiche con ceramiche dai colori vivaci e disegni insoliti basati sul mondo naturale. Le sue opere erano costruite senza rinforzi interni o contrafforti esterni, perché erano intese per stare in piedi da sole, come gli alberi. L’architetto è noto soprattutto per la basilica, ancora incompleta, della Sagrada Familia, che gli ha fatto guadagnare il soprannome di “architetto di Dio”.

Uomo di grande fede, Gaudí ha dedicato gli ultimi anni della sua vita alla sua “cattedrale per i poveri”, oggi la principale attrazione turistica di Barcellona, che accoglie ogni anno due milioni di visitatori. L’architetto è morto nel 1926, dopo essere stato investito da un tram mentre si recava alla basilica.

Il documentario del regista giapponese Hiroshi Teshigahara Antoni Gaudí è il culmine dell’amore del regista per l’opera dell’architetto. Criterion.com lo descrive come uno dei “film più esteticamente audaci mai realizzati”.

“Meno documentario che poema visivo, il film di Teshigahara guida i visitatori in un viaggio nell’architettura spettacolare di Gaudí, incluso il suo capolavoro ancora incompiuto, la basilica della Sagrada Familia a Barcellona. Con riprese audaci e affascinanti quanto le curve delle strutture organiche del suo soggetto, Teshigahara rende immortale Gaudí nella pellicola”.

Come pochi testi e interventi esplicativi, il film può essere apprezzato da gente di ogni lingua. Eccolo:

Tags:
antoni gaudífilmgiappone
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
6
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni