Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 13 Maggio |
Santa Giuliana da Norwich
home iconSpiritualità
line break icon

Preghiera a San Giovanni Nepomuceno contro le calunnie, le ingiurie e i pettegolezzi

woman Being Gossiped About By Colleagues

SHUTTERSTOCK

Maria Paola Daud - pubblicato il 07/02/20

Una buona risorsa spirituale per quando si parla male di noi

Si dice che Giovanni Nepomuceno sia stato il primo martire ad essere morto per aver difeso il segreto della Confessione, visto che era il confessore della regina di Boemia Sofia di Baviera, moglie del geloso re Venceslao IV.

Il re pensò che il santo gli dovesse raccontare tutti i segreti della regina per sapere se questa commetteva qualche azione indebita contro di lui, e il santo ovviamente rifiutò. Il re, infuriato, lo fece torturare, e poi ne fece gettare il corpo nel fiume Moldava.

Pochi giorni dopo venne trovato un cadavere nel fiume, e secondo la leggenda intorno al corpo brillavano luci o stelle a indicare che si trattava del corpo santo. San Giovanni Nepomuceno è patrono dei confessori, di chi muore annegato e di quanti sono oggetto di calunnia.

Se soffrite per calunnie, pettegolezzi o diffamazione, recitato questa preghiera a San Giovanni Nepomuceno:

Dio onnipotente e misericordioso,
avendo riposto la mia fiducia
nei meriti del tuo grande servo San Giovanni Nepomuceno,
ti supplico di concedermi di essere esente
per la tua pietosissima misericordia
da ogni infamia, disonore e confusione,
sia temporale che eterno,
in questa vita e nell’altra.

Per il tuo prezioso Figlio nostro Signore Gesù Cristo,
che attraverso una morte atroce sulla Croce ci ha redenti
e che vive e regna glorioso con te, nell’unità dello Spirito Santo,
vero Consolatore di chi è triste e afflitto,
nei secoli dei secoli.
Amen.

Tags:
calunniaoffesapettegolezzopreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni