Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconFor Her
line break icon

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

HAPPY, WOMAN, READING

Ruslan Huzau | Shutterstock

Annalisa Teggi - pubblicato il 03/01/20

Dietro ogni storia che crediamo di aver scritto da soli c'è anche l'inchiostro di Dio. Ecco le nostre proposte della settimana!

Agenda nuova, biro nuova e una bella grafia. Non credo di essere la sola ad avere questa specie di rito a inizio gennaio, che – se fossi più brava – saprei ricordarmi di tradurre nella domanda di Santa Teresa d’Avila: que mandais acer de mi?. Che vuoi farne di me, Dio? Lo spazio di questa nuova agenda è ancora tutto vuoto e io devo già appuntare impegni e scadenze; ma so che anche Tu scriverai qualcosa per me in quelle pagine bianche.

L’inizio di ogni anno è il momento in cui la nostra vita assomiglia davvero a un libro, abbiamo l’impressione che una storia, o forse un capitolo in più, cominci. Col passare dei giorni la mia agenda si sporcherà di caffè e verrà dimenticata chissà dove, la biro consumata lascerà un tratto incerto e la fretta quotidiana si tradurrà in una pessima scrittura storta e abbreviata. Forse che l’entusiasmo di ogni inizio è tradito da un sequel tutt’altro che epico? No. Il libro della vita – restiamo in questa frequentatissima metafora – non ha le regole fisse dei bestseller, non deve avere colpi di scena clamorosi e fuochi d’artificio straordinari per stupire. L’inchiostro con cui Dio partecipa alla scrittura di ogni nostra giornata è davvero «simpatico», dobbiamo riuscire a vederlo dietro e oltre l’inchiostro con cui crediamo di scrivere da soli ogni nostra giornata. Gli appunti presi di corsa mentre abbiamo l’acqua alla gola, forse – visti dal Cielo – sono caratteri miniati di rara bellezza … frammenti in cui il Padre si complimenta con noi perché siamo all’opera senza sprecarci.

Vedere il Suo inchiostro che traluce dietro le mie mille grafie è ciò che mi auguro per i giorni che verranno. Nei libri che vi suggeriamo c’è questo orizzonte dietro le pagine: che gli autori, in fondo, hanno tutti un co-Autore alle spalle, che le storie non sono solo qualcosa per «raccontarsela» ma un invito scritto – da saper leggere – a partecipare alla grande Storia lieta e dramamtica della Creazione. Troverete testimonianze di vita vissuta e racconti di un’umanità che si confonta con limiti ed eterno; indagini di chi s’interroga spiritualmente sul nostro cammino verso Dio dentro la compagnia umana. Scegliete ciò che vi incuriosisce e buona lettura!

Tags:
donnelibri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni