Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 24 Giugno |
San Giovanni Battista
home iconApprofondimenti
line break icon

Aleteia andrà avanti nel 2020? Già conosci la risposta

ALETEIA

Shutterstock | Andrey_Popov

Aleteia - pubblicato il 23/12/19

Com'è nata e vive oggi la rete cattolica con il più alto numero di visite su Internet.

In pochi anni, Aleteiaè diventata il sito web cattolico più letto al mondo. Ogni giorno i suoi giornalisti pubblicano un centinaio di articoli in otto lingue per ispirare circa 20 milioni di lettori. Uno dei segreti del successo di Aleteia consiste nel fatto che si finanzia in gran parte con le donazioni dei suoi lettori.

Oggi ci legge il doppio dei lettori di due anni fa, e la maggior parte di loro ha meno di 35 anni.

Grazie alle donazioni di lettori, Aleteia è diventata un mezzo di comunicazione di portata mondiale (oltre all’edizione italiana si pubblica in inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno) che cerca di rispondere all’immensa sete spirituale dei nostri contemporanei, con una qualità giornalistica di alto livello.

Ne sono consapevole: senza la generosità di migliaia di persone che hanno offerto una donazione l’anno scorso, Aleteia non avrebbe avuto i mezzi per portare avanti la sua missione. Per questo, a nome di tutti i lettori che grazie ad Aleteia hanno potuto (ri)scoprire la dimensione trascendente della propria esistenza, vi ringraziamo di cuore.

Nel 2020 Aleteia continuerà a diffondersi nel mondo. Milioni di nuovi lettori si uniranno a noi e cominceranno a gioire dei valori evangelici: fraternità, comunione, agape, tenerezza, fervore, contemplazione… insomma, tutte le qualità e le esigenze del vero amore.

“Prendere il largo”, ordina il Signore nel Vangelo di San Luca. È questa la vocazione di Aleteia. Arrivare al maggior numero di persone possibile, andare avanti in alto mare, trasmettere i valori cristiani… Per questo Aleteia è gratuita. La gratuità non è forse sinonimo di grazia? Questa scelta, però, ha delle conseguenze: per remunerare i giornalisti della mia redazione e coprire le nostre spese tecniche, il tuo sostegno è per noi indispensabile. Senza la tua donazione Aleteia non potrà andare avanti. Per questo, mi permetto di rivolgermi a te per chiederti con umiltà e insistenza fraterna un aiuto economico.

Hai capito bene, Aleteia ha bisogno più che mai dei suoi lettori più fedeli. Conto su di te e ti auguro una felice e santa preparazione al Natale del Signore.

Tags:
aleteiadonazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
6
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni