Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Arte e Viaggi

Il santuario che si è salvato per miracolo da un maremoto

H2O Studio - pubblicato il 11/11/19

È anche noto come la “Lourdes d'Oriente”

Vailankanni, nota anche come la “Lourdes d’Oriente”, situata sulla costa del Golfo del Bengala, nella zona meridionale dell’India, deve gran parte della sua fama a Nostra Signora della Salute.

La città di Vailankanni, nello Stato indiano del Tamil Nadu, accoglie ogni anno migliaia di pellegrini che accorrono a venerare la Vergine. Come in altri santuari, la Madre di Dio riunisce i suoi figli in questa basilica, in cui si può partecipare alla liturgia e ai sacramenti in lingua inglese e hindi, oltre che in altre lingue locali, come tamil, marathi, malayalam, telugu y kannada.

Dal XVI secolo in questo luogo si è verificata una serie di miracoli e apparizioni mariane a varie persone. La prima apparizione ebbe come testimone un bambino indù che vide la Vergine mentre stava trasportando del latte. La Vergine gli apparve sul cammino e gli chiese un po’ di latte per il Figlio che teneva in braccio. Il bambino acconsentì, e quando gli venne chiesto il motivo del suo ritardo una volta giunto a destinazione raccontò quello che gli era successo. Guardando il latte, però, si accorse con stupore che non ne mancava. Il bimbo portò il suo padrone sul luogo dell’apparizione, e la Vergine apparve un’altra volta. Dopo vari anni, la Vergine Maria riapparve allo stesso modo, chiedendo latte a un bambino, e si ripeté lo stesso miracolo. Questa volta, il bambino, che era storpio, guarì dopo averla vista. In quell’occasione, la Vergine chiese che venisse costruita una cappella in suo onore, e così venne fatto. Presto la cappella è divenuta un luogo di venerazione di Maria sotto l’invocazione di Nostra Signora della Salute (“Arokia Matha”). La storia, però, non è finita lì. In questo luogo continuano a verificarsi dei miracoli. I due più noti sono avvenuti nel XVII secolo e nel 2004.




Leggi anche:
Cosa fanno 15.000 soldati a Lourdes?

Nel XVII secolo, un’imbarcazione proveniente dal Portogallo naufragò vicino alle coste del Golfo. I marinai invocarono Maria, Stella dei Mari, e promisero di costruire un santuario in suo onore se fossero riusciti a toccare terra. La Vergine li salvò miracolosamente dal naufragio e riuscirono a giungere in porto. Una volta arrivati, i marinai si diressero subito alla cappella costruita in onore della Vergine di Vailankanni, e poi trasformarono il povero tempio in un santuario, che nel corso del tempo ha subìto rimaneggiamenti e migliorie fino a diventare un santuario maestoso, come si può vedere in questo video.

Il santuario di Nostra Signora di Vailankanni è stato elevato alla categoria di basilica da Papa Giovanni XXIII il 3 novembre 1962. Nel 2004 ha avuto luogo un grande maremoto, e la zona di Vailankanni è stata una di quelle maggiormente colpite. Quando le acque del mare sono entrate in città, quasi 2.000 pellegrini stavano celebrando la Messa all’interno del santuario. Miracolosamente, il santuario si è salvato dalle acque, anche se queste hanno devastato tutti gli altri edifici cittadini. Nostra Signora della Salute si mostra in questo modo come una Madre che si preoccupa di proteggere i suoi figli di Vailankanni, e per estensione quelli dell’India e del mondo intero.

Preghiera di consacrazione a Nostra Signora di Vailankanni

“Santissima Vergine Maria, Madre di Dio e Madre della Salute, oggi veniamo a te, pieni di fiducia nel tuo cuore materno. Oggi consacriamo le nostre azioni e i nostri sacrifici, tutto ciò che possediamo e che siamo. Regna su di noi, amatissima madre, nella prosperità e nell’avversità, nella gioia e nella tristezza, nella salute e nella malattia, nella vita e nella morte. Per te lodiamo la santa Chiesa cattolica. Proteggila contro tutti gli attacchi dei suoi nemici. Per te lodiamo la razza umana. Fa’ che gli uomini e le Nazioni possano comprendere e mettere in pratica i precetti del tuo Divin Figlio. Ama il tuo prossimo perché la pace sincera possa fondarsi profondamente sulla giustizia e sulla verità”.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
indiamiracolisantuariovergine maria
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni