Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 12 Maggio |
home iconChiesa
line break icon

Perché il mese di settembre è dedicato alla Madonna Addolorata, e come onorarla in casa propria?

LADY

Public Domain

Annabelle Moseley - Philip Kosloski - pubblicato il 02/09/19

5 Donate qualcosa

Anche se potete offrire solo i due spiccioli della vedova, donate qualcosa per chi soffre.

6 Pregate ogni giorno per qualcuno che sta soffrendo e fateglielo sapere

Settembre è un ottimo mese per questa preghiera alla Madonna Addolorata, il 15 settembre:
O Dio, nella cui Passione una spada di dolore ha trafitto la carissima anima della gloriosa Vergine-Madre, Maria, come predetto da Simeone, fa’ che noi che commemoriamo con reverenza i suoi dolori possiamo ottenere il beato effetto della Tua Passione. Tu che vivi e regni nell’unità dello Spirito Santo, Dio, per tutti i secoli dei secoli. Amen.

7 Accendete una candela nella vostra parrocchia davanti a una statua della Madonna

Trascorrete del tempo speciale in preghiera in onore della Madonna Addolorata.

8 Create un altare alla Madonna Addolorata in casa vostra

Scegliete un’immagine della Madonna Addolorata e ornatela con fiori che cambierete spesso come piccolo atto di tenerezza e candele che accenderete durante la preghiera. Mettete una scatolina accanto all’immagine e chiedete a ogni membro della famiglia di scrivere un atto d’amore o di misericordia che promette di fare per consolare la Madonna Addolorata questo mese. Mettete quella decisione nella scatola come dono d’amore.

9 Trovate un’immagine della Pietà di Michelangelo

Meditate sulla sua bellezza, fonte di ispirazione della preghiera. Con questa scultura sublime, Michelangelo ha modellato il sesto dolore di Maria in una delle più straordinarie opere d’arte di tutti i i tempi.

10 Ascoltate lo Stabat Mater

Composto da un sacerdote cattolico, padre Antonio Vivaldi, è di incomparabile bellezza ed è perfetto per accompagnare o ispirare la preghiera.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
vergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
rosary
Aleteia
Sapete quali sono i sacramentali istituiti dalla Madonna?
7
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni