Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

I Jesus Bikers sono arrivati in Italia: domenica sfilata di Harley Davidson dal Papa

THE DISTINGHUISHED GENTLEMAN'S RIDE
More than 200 riders of classic and vintage-styled bikes in Sacramento took part in The Distinguished Gentleman’s Ride Sept. 24, 2017, an annual charitable event in more than 600 cities around the globe. Sacramento riders raised more than $20,000 towards The Distinguished Gentleman’s Ride worldwide goal of $5 million to support prostate cancer and men's mental health.
#DGR2017SAC
Condividi

Mentre sabato 6 luglio è prevista la benedizione delle moto a San Paolo Fuori le Mura. Potranno partecipare tutti i bikers presenti a Roma

I 40 Jesus Bikers sono arrivati in Italia. Domenica saranno a Roma per assistere all’angelus di Papa Francesco e mettere poi all’asta, per beneficenza, una Harley Davidson, da 150mila euro, autografata dallo stesso pontefice.

AFP

Peace-ride

L’evento si chiama “Peace-Ride 2019” ed ha preso il via ufficialmente lo scorso 29 maggio, quando l’associazione ha incontrato Papa Francesco al termine dell’udienza del mercoledì, e gli ha consegnato un’esclusiva Harley-Davidson, personalizzata in suo onore con una una corona di spine sul parafango e una croce dorata incisa, simboli quest’ultimi comuni nell’iconografia cristiana.

Il Pontefice ha gradito l’omaggio e firmato il serbatoio della moto. Poi ha benedetto tutti i partecipanti al “Peace-Ride 2019”.

Sant’Antonio e San Francesco

I Jesus ikers hanno iniziato il loro percorso dalla Germania per poi raggiungere l’Italia e approdare in provincia di Pordenone, terra d’origine di Padre Alberto Onofri, 48 anni, originario di Roraigrande, che accompagna i motociclisti cristiani in questo lungo viaggio verso il Vaticano.

PADOVA
Public domain

Il gruppo si è poi spostato il 3 luglio a Padova per partecipare ad una messa alla Basilica di Santo Antonio. Il 4 luglio, trasferimento alla volta di Assisi, dove il prete bikers e i suoi colleghi hanno concelebrato la messa in Santa Maria degli Angeli. Il 5 luglio, sempre ad Assisi, sono stati nella Basilica di San Francesco e nel cento storico della cittadina umbra.

BRAD COY | CC

La benedizione delle moto aperta a tutti i bikers

Il 6 luglio è prevista la partenza per Roma. Nel pomeriggio ci sarà una messa per i bikers presso la Basilica di San Paolo fuori le Mura presieduta da Padre Karl Wallner (Presidente dell’Opera Missionaria Pontificia dell’Austria) alle ore 15.30. La messa prevede la benedizione delle moto, per questo è aperta a tutti i biker che si trovano a Roma.

Domenica, infine, il ritrovo in piazza San Pietro per l’Angelus, durante il quale il Papa Francesco saluterá ufficialmente i Jesus Bikers.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni