Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 12 Giugno |
Cuore Immacolato
home iconChiesa
line break icon

Chi sono i 7 vescovi martiri del comunismo beatificati dal Papa in Romania?

Daniel MIHAILESCU / AFP

Aleteia - pubblicato il 04/06/19

Monsignor Ioan Suciu

Vescovo ausiliare di Oradea Mare e poi Amministratore Apostolico dell’arcidiocesi di Alba Iulia e Fagaras insieme a monsignor Valeriu Traian Frenţiu. Arrestato il 28 ottobre 1948, seguì lo stesso iter degli altri due vescovi: prima Dragoslavele, poi il monastero di Caldarusani. Trasferito nel 1950 nella prigione di Sighetul Marmatiei, fu torturato e abbandonato alla malattia. Morì il 27 giugno 1953 e venne sepolto in una fossa comune.

Monsignor Tit Liviu Chinezu

Arrestato e portato al monastero di Neamt il 28 ottobre 1948 con altri sacerdoti e vescovi, fu trasferito alla prigione di Caldarusani, dove il 3 settembre 1949 ricevette l’ordinazione episcopale da altri vescovi arrestati. Quando seppero dell’ordinazione, le autorità trasferirono il nuovo vescovo nel centro penitenziario di Sighetul Marmatiei, dove a seguito di lavori forzati, fame e freddo si ammalò gravemente. Morì il 15 gennaio 1955, e come tanti altri fu sepolto in una fossa comune.

Monsignor Ioan Balan

Consacrato vescovo di Lugoj nel 1936 e poi nominato metropolita, fu arrestato il 28 ottobre e portato a Dragoslavele e poi al monastero di Caldarusani. Nel maggio 1950 fu trasferito al centro penitenziario di Sighetul Marmatiei, e nel 1956 al monastero di Ciorogarla, dove si ammalò gravemente. Morì il 4 agosto 1959.

Monsignor Alexandru Rusu

Vescovo di Maramure e metropolita, fu deportato a Dragoslavele il 28 ottobre 1948 e poi trasferito al monastero di Caldarusani e al centro penitenziario di Sighetul Marmatiei e ad altre prigioni. Molto ammalato, morì il 9 maggio 1963.

Monsignor Iuliu Hossu

Vescovo dell’eparchia greco-cattolica di Gerla, in Transilvania, fu arrestato dal Governo comunista il 28 ottobre 1948, e come gli altri vescovi venne portato a Dragoslavele, Caldarusani e Sighetul Marmatiei. Portato anche in altri centri di detenzione, finì per essere riportato a Caldarusani, dove rimas fino alla morte, il 28 maggio 1970.

Con informazioni di ACI Digital

  • 1
  • 2
Tags:
beatificazionecomunismomartiripapa francescoromaniavescovi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Histórias com Valor
Bambino uscito dal coma: ho visto la mia sorellina abortita
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni