Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Dumbo, o come trarre vantaggi da un difetto

DUMBO
Walt Disney Studios Motion Pictures
Condividi

Nuova versione del film, diretta da Tim Burton

Il film è destinato ai piccoli, e da questo punto di vista raggiunge l’obiettivo: ci sono un po’ di sentimentalismo, un po’ di avventura e un goccio di spettacolo con effetti digitali.

Quello che sorprende è il fatto che l’umorismo tipico di film di Burton sia scomparso, forse perché qui non ci sono Johnny Depp o Ewan McGregor, e Colin Farrell è fin troppo serioso.

Dumbo è un film senza entusiasmo, che avrebbe potuto essere girato da qualsiasi ragazzo contrattato dai produttori della Disney. Il problema è forse la nuova moda della Disney di rivedere i suoi classici con attori in carne e ossa ed esercitando un controllo assoluto dei meccanismi. È tutto al suo posto, ma mancano anima e cuore.

Scheda Tecnica

Titolo originale: Dumbo

Paese: Stati Uniti

Regia: Tim Burton

Sceneggiatura: Ehren Kruger (sulla base del libro di Harold Pearl e Helen Aberson)

Musica: Danny Elfman

Genere: Avventura/Fantasy

Durata: 112 minuti

Cast: Colin Farrell, Michael Keaton, Danny DeVito, Eva Green, Alan Arkin, Nico Parker, Finley Hobbins, Deobia Oparei, Joseph Gatt

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni