Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

San Valentino: ecco la nostra selezione per dei regali pieni di senso

COUPLE
All'amato

Quando il tuo sguardo (ansioso pellegrino)
varcò la soglia della mia anima
ed il mio, per l'opposto cammino
venne in te al suo riposo,

ogni mortale opacità disparve
dai nostri sensi fatti puri e divini,
e dispersa in un soffio la nebbia di solitudine
ci riconoscemmo come nell'eterno.

Sì, noi sapemmo allora - troppo intensa per l'esilio -
quale grazia unisce i cieli beati.
Ed io in te contemplai il mio splendore,
mentre da me il tuo splendore irradiava,

e come tersi cristalli posti a fronte
ci specchiammo e rispondemmo, anima ad anima,
né parola fu tra noi, ma solo un'alta
conversazione di silenzio e di luce.

Quel che il tempo non donò, il tempo invano reclama.
Esso che gioventù, fama e bellezza disperde,
dei suoi terrori altri adombri, non già noi che portiamo
un segno che la sua notte profonda non sommerge,

luce della memoria, presto ancora in visione
rivelata, allorché nuovamente accompagni
il tuo passo sicuro al mio, sopra la sponda
che già in sogno toccammo, o mio celeste compagno.

Margherita Guidacci
Condividi

Un braccialetto con una medaglia miracolosa, una croce stilizzata, un salterio sponsale oppure una bella lattina piena di frasi dal Vangelo? È vero che san Valentino prende spesso una deriva consumistica, ma allora perché non restituire alla sua festa un senso cristiano* e celebrare il vostro amore? Ispiratevi alle nostre idee-regalo per prendervi cura della vostra metà.

Impossibile non pensarci: San Valentino è il giorno più indicato per offrire al proprio coniuge un regalo al fine di festeggiare e rinnovare la relazione amorosa. A forza di essere sollecitati da messaggi pubblicitari di circostanza e di chiedersi che cosa potrebbe far piacere all’altro, si rischia spesso di dimenticare che cosa nutre davvero l’amore in una coppia.

Allora a quante e a quanti cercano un regalo pieno di senso: pensate di offrire un oggetto che richiami la presenza di Dio nella vostra relazione amorosa, in ogni momento della giornata. Un libro, una medaglia, un segnalibro con una frase, una candela profumata all’incenso… Ecco la nostra selezione di regali che celebrano la spiritualità coniugale e che aiutano ad elevare la nostra vita di coppia verso Dio nei momenti di gioia e nelle prove della vita:

*: In origine fu Papa Alessandro VI, nel 1496, a indicare san Valentino come patrono degli innamorati.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni