Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 06 Maggio |
San Domenico Savio
home iconChiesa
line break icon

Cosa significa il nome “Gesù”?

JESUS WOODDEN BLOCK

Chris Box | CC BY ND 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 11/01/19

Una breve storia dietro il nome che ha cambiato il mondo per sempre

Nella sua Lettera ai Filippesi, San Paolo scrive: “Nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra” (2, 10). I cristiani hanno sempre creduto che il nome di Gesù sia potente, ma molti non hanno familiarità con il suo significato. Cosa vuol dire questo nome? Da dove deriva?

In primo luogo, il nome “Gesù” è quello dato divinamente attraverso il messaggio angelico di Gabriele a Maria: “Ecco, tu concepirai e partorirai un figlio, e gli porrai nome Gesù” (Luca 1, 31). Tra tutti i nomi che avrebbe potuto scegliere, Dio ha scelto quello per un motivo.

La Catholic Encyclopedia afferma che “la parola ‘Gesù’ è la versione latina del greco Iesous, a sua volta la traslitterazione dell’ebraico Jeshua, o Giosuè, o ancora Jehoshua, che significa ‘[Dio] è salvezza’”.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica aggiunge che “Gesù in ebraico significa: ‘Dio salva’. Al momento dell’Annunciazione, l’angelo Gabriele dice che il suo nome proprio sarà Gesù, nome che esprime ad un tempo la sua identità e la sua missione” (n. 430).

Il nome era popolare nell’Antico Testamento e all’epoca della nascita di Gesù. È strettamente collegato al nome Giosuè. Per questo motivo la figura veterotestamentaria di Giosuè è spesso considerata una prefigurazione di Gesù, che ora guida il popolo di Dio verso la Terra Promessa.

In base ad alcune fonti antiche, “il nome greco è collegato al verbo iasthai, guarire; non sorprende, quindi, che alcuni dei Padri greci collegassero la parola ‘Gesù’ alla stessa radice”.

È un nome potente, che riassume chi era Gesù e cosa è venuto a fare sulla Terra.

Il nome “Gesù” significa che il nome stesso di Dio è presente nella persona di suo Figlio, fatto uomo per la redenzione universale e definitiva dai peccati. È il nome divino che dà salvezza, e quindi possiamo tutti invocare il suo nome, perché Gesù ha unito se stesso a tutti gli uomini mediante la sua Incarnazione, per cui “non vi è altro nome dato agli uomini sotto il cielo nel quale è stabilito che possiamo essere salvati” (CCC 432).

Tags:
gesù cristo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
7
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni