Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

L’esibizione degli U2 alla raccolta di beneficenza per i senza tetto di Dublino

THE EDGE BONO
Mike Coppola - GETTY IMAGES NORTH AMERICA - AFP
EAST RUTHERFORD, NJ - JUNE 28: Guitar player The Edge, and Singer Bono of the band U2 perform during U2 "Joshua Tree Tour 2017" at MetLife Stadium on June 28, 2017 in East Rutherford, New Jersey. Mike Coppola/Getty Images/AFP
Condividi

Bono ha suonato per sostenere la raccolta di fondi a favore degli homeless irlandesi: "Riempite i cesti, è la stagione della speranza"

Bono ha partecipato alla cerimonia annuale di beneficenza del Gaiety theatre di Dublino, suonando insieme a diversi famosi musicisti irlandesi per supportare i senza tetto della città.

Bono si è esibito con il altri membri degli U2 suonando alcune canzoni del loro ultimo album, oltre a due canti natalizi – O Holy Night e O Night Divine – prima di unirsi al gruppo di musicisti per cantare “Christmas (Baby please come home)”, una canzone rock suonata originariamente da Darlene Love nel 1963. Bono, rivolto al pubblico ha detto: “Mentre i cestini (per la beneficenza, ndr) vanno in gir, riempiteli di argento, riempiteli di speranza – è questa la stagione della speranza”.

Ci sono almeno 10mila senza tetto in Irlanda, e 4mila di questi sono minori. L’obiettivo della raccolta è contribuire alla costruzione di alcuni moduli abitativi per le persone con maggiore disagio.

QUI L’ORIGINALE
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni