Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Novembre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconChiesa
line break icon

Il Papa espelle dal sacerdozio César Cordero Moscoso per abuso di bambini in Ecuador

©ServizioFotograficoOR-CPP

Ary Waldir Ramos Díaz - pubblicato il 08/10/18

Terzo caso di espulsione dal sacerdozio dopo Fernando Karadima e Cristián Precht

Papa Francesco ha espulso dal sacerdozio César Cordero Moscoso, 91 anni, dell’arcidiocesi di Cuenca, in Ecuador, per l’abuso di minori e persone vulnerabili in 68 anni di ministero.

Si tratta del terzo sacerdote latinoamericano ad essere stato allontanato quest’anno dal clero, dopo l’espulsione di Fernando Karadima, potente ex parroco della chiesa cilena di El Bosque, e Cristián Precht, sacerdote cileno icona dei diritti umani.

Cordero Moscoso ha ricevuto la massima pena che la Chiesa possa infliggere in caso di abuso, e il Papa ha affermato che non firmerà mai la grazia.

La “dimissione dallo stato clericale in modo permanente e perpetuo” è stata notificata all’ex sacerdote il 4 ottobre 2018, dopo la fine del processo canonico avviato ad aprile, “rispettando i tempi per la presentazione dell’accusa formale da parte delle vittime e la rispettiva indagine”, ha confermato alla stampa l’arcidiocesi di Cuenca.

“È importante sottolineare che la responsabilità legale non è istituzionale, ma personale; come istituzione, tuttavia, abbiamo agito con verità, trasparenza e celerità, come richiesto dalla legge canonica”, si legge nel comunicato.

L’accusa

Il religioso è stato accusato legalmente dell’abuso sessuale ai danni di bambini che studiavano nelle strutture da lui fondate più di 50 anni fa. Ad aprile, Jorge Palacios ha denunciato di essere stato abusato sessualmente da Cordero Moscoso all’epoca della scuola primaria nell’istituto Miguel Cordero.

Dal canto suo, la Chiesa cattolica di Cuenca ha reso noto che porta avanti il suo impegno “con decisione per continuare a lavorare per sradicare qualsiasi abuso fisico, psicologico e sessuale che possa verificarsi all’interno delle famiglie e delle istituzioni di ogni tipo, in particolare contro i minorenni, e accompagnare spiritualmente le vittime”.

Terminato il processo canonico, le vittime potranno portare avanti le richieste legali particolari contro l’ex sacerdote nel caso in cui lo ritengano pertinente.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
abusibambiniecuadorsacerdote
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Pope Audience
Gelsomino Del Guercio
Corruzione in Vaticano, il Papa: "Non ho paur...
O Planeta que temos
Le 7 marche di cioccolato che sfruttano il la...
COQUI
Esteban Pittaro
L'ultima Messa di un sacerdote prima di esser...
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Toscana Oggi
Si può fare la Comunione senza essersi prima ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni